Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Salerno Capitale a Villa Guariglia

Opere e testimonianze nella biblioteca dell’Ambasciatore

Mostra bibliografica

 Provincia di Salerno. Settore Musei e Biblioteche
Associazione Italiana Biblioteche. Sezione Campania
Associazione Erchemperto

 16 aprile 2014, ore 16.30
Villa Guariglia, Raito

 

L’11 febbraio 1944 il Governo di Brindisi guidato da Pietro Badoglio si trasferisce a Salerno dando di fatto avvio al breve ma significativo periodo di Salerno Capitale. La Provincia di Salerno, in partenariato con la Sezione Campania dell’AIB, ha voluto celebrare l’evento ricordando la figura di Raffaele Guariglia, con un incontro di studi, l’allestimento di una mostra bibliografica e una visita animata, a cura dell’Associazione Erchemperto. alla splendida Villa di Raito, dove furono ospitati il re Vittorio Emanuele III e alcuni ministri.

La mostra a cura di Barbara Cussino, Wilma Leone e Anna Maria Vitale, si articola secondo tracce di ricerca che tengono conto dei “segni” di possesso ritrovati sui volumi della biblioteca (ex libris, timbri, cartigli) e delle presenze editoriali attestanti, da un lato, l’attività pubblicistica dell’Ambasciatore e il suo interesse per i temi politici e sociali e, dall’altro, i rapporti che egli ebbe con le personalità del tempo e le cui testimonianze si ritrovano in dediche e note manoscritte.

La mostra resterà aperta dal 16 aprile al 31 maggio: martedì – domenica 9.00 – 18.30.

Invito Salerno Capitale a Villa Guariglia

Contatti:
tel. 089/250623

wilma.leone@provincia.salerno.it

 

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/2014/42554-salerno-capitale-villa-guariglia/. Copyright AIB 2014-04-11. A cura di Manuela De Noia, ultima modifica 2014-04-11