Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Carte e libri di Villa Guariglia

Progetto di valorizzazione del fondo librario e del fondo archivistico dell’Ambasciatore

Provincia di Salerno. Settore Musei e biblioteche
Associazione Italiana Biblioteche. Sezione Campania
Associazione culturale Erchemperto

 18 dicembre 2014, ore 9.30
Villa Guariglia
Raito di Vietri sul Mare

 

Nell’ambito del Progetto POR FESR 2007-2013 “Riversamento dell’OPAC di Bibliorete nella rete SBN Polo Cam e digitalizzazione del patrimonio antico relativo al territorio campano nei secoli XVII-XVIII” coordinato dalla Dott.ssa Barbara Cussino, Funzionario Delegato del Settore Musei e Biblioteche della Provincia di Salerno, giovedì 18 dicembre, alle ore 9.30, presso Villa Guariglia a Raito di Vietri sul Mare, si terrà l’Incontro di Studio “Carte e libri di Villa Guariglia: progetto di valorizzazione del fondo librario e del fondo archivistico dell’Ambasciatore”.
Il completamento dell’attività di catalogazione in SBN della Biblioteca di Villa Guariglia restituisce al territorio salernitano e, attraverso la piattaforma web, a tutto il mondo, la particolarità e la preziosità di un fondo documentario di oltre 4000 esemplari, insieme ad un corposo nucleo di riviste.

L’incontro seminariale si pone come momento di riflessione sui risultati dell’attività di censimento della Collezione, che ha consentito di approfondire e completare la conoscenza della personalità dell’Ambasciatore. La sua è una “biblioteca d’autore”, in quanto permette di ricostruire, attraverso l’analisi dei volumi, il percorso formativo e culturale maturato nel corso degli anni: emergono i suoi interessi, le sue attitudini, i suoi gusti e le relazioni private con familiari, amici ed intellettuali. Accanto alla figura pubblica già nota ed indiscussa si rivelano gli aspetti più nascosti della sua sensibilità: la raccolta annovera infatti solo in minima parte monografie di argomento giuridico, economico e politico pertinenti al suo impegnativo e delicato lavoro di Diplomatico, al contrario prevalgono nettamente testi di narrativa italiana e straniera, biografie di uomini illustri, archeologia, storia dell’arte, guide per visitare città e regioni del mondo, spesso in edizioni rare.

Nel corso dell’iniziativa, verrà inaugurata la mostra fotografica “La Biblioteca privata di un Ambasciatore. Viaggio tra i libri di Raffaele Guariglia”, dedicata alle raffinate incisioni rinvenute nei volumi della collezione: riproduzioni di monumenti, pitture ed opere d’arte venuti alla luce duranti gli scavi e le esplorazioni di Pompei, Ercolano, Stabia promossi da Carlo III di Borbone a partire dal 1738, attraenti litografie a colori presenti nell’edizione parigina del 1864 di Les anciens costumes de l’empire ottoman, raffiguranti gli antichi costumi usati dai funzionari alla corte dell’Impero Ottomano, raffinate illustrazioni tratte dal Catalogo della mostra Okura d’arte giapponese tenutasi a Roma nel 1930.

A conclusione dell’evento, pièces teatrali, a cura dell’Associazione Erchemperto, animeranno la visita alla Biblioteca di Villa Guariglia.

Alla manifestazione interverranno Giuseppe Canfora, Presidente della Provincia di Salerno, Francesco Benincasa, Sindaco del Comune di Vietri sul Mare, Ciro Castaldo, Dirigente del Settore Musei e Biblioteche della Provincia di Salerno, Barbara Cussino, Funzionario Delegato del Settore Musei e Biblioteche della Provincia di Salerno, Giovanna de Pascale, Presidente dell’AIB Sezione Campania, Giuseppe Cacciatore, Presidente della Società Salernitana di Storia Patria, Pasquale Natella, Storico, Patrizia Ianniello, Giovanna Cappelli, Apollonia Califano della Cooperativa Parádhosis, il giornalista Marcello Napoli.

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/2014/46765-carte-e-libri-di-villa-guariglia/. Copyright AIB 2014-12-19. A cura di Manuela De Noia, ultima modifica 2014-12-19