Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

La biblioteca come conversazione


Concorso per illustratori

La biblioteca come conversazione

Potrei rappresentarla così…

I edizione
scadenza: 18 marzo 2016

Regolamento

1. Modalità di partecipazione

Possono partecipare al concorso artisti italiani e stranieri, di età non superiore ai 30 anni (per i minori è richiesta l’autorizzazione dei genitori). Ogni partecipante può presentare 1 sola opera inedita, non premiata o segnalata in altri concorsi. Il modulo d’iscrizione può essere compilato on-line all’indirizzo:
http://goo.gl/forms/YWmHIUM8gj
o consegnato cartaceo insieme con l’opera.

2. Specifiche tecniche delle illustrazioni

La tecnica di esecuzione è libera. L’opera deve essere di formato A3 (297×420 mm). Se l’opera è applicata su pannello o su telaio, quest’ultimo non deve superare i 3 mm di spessore. Nel caso si tratti di immagine digitale, la stessa deve avere una dimensione di 30×42 centimetri, una risoluzione di 300 dpi, e deve essere salvata in formato JPG alla massima qualità.

3. Tema del concorso

Dalle leggi della biblioteconomia di Ranganathan fino alle teorie più moderne di David Lankes, la biblioteca non è solo uno spazio conservativo del sapere. È piuttosto un organismo vivente, che si rinnova in continuazione, per garantire quelle “conversazioni” tra persone, documenti e ambiente, da cui nascono nuove scintille di conoscenza.

4. Modalità di invio delle opere

Per partecipare al concorso, gli autori dovranno inviare l’immagine sia digitale sia in formato cartaceo. Per l’invio in digitale, l’indirizzo di riferimento è
rossi.f@aib.it
e l’oggetto deve essere:
Opera di [cognome e nome dell’artista] per Concorso “La biblioteca come conversazione”
Per l’invio cartaceo, gli autori possono scegliere tra due diverse modalità:
– inviare l’opera per posta: All’attenzione di Federica Rossi, AIB Emilia-Romagna c/o Biblioteca “Ezio Raimondi”, Università di Bologna, via Zamboni 32 – 40126 Bologna
oppure
– consegnare l’opera di persona presso la sede dell’Associazione sopra indicata.

5. Scadenza

Le opere devono pervenire tassativamente entro venerdì 18 marzo 2016.
Le opere inviate per posta saranno accettate solo se pervenute entro e non oltre tale data.

6. Selezione delle opere e dei vincitori, premiazione

La giuria selezionerà, a suo insindacabile giudizio, le illustrazioni da esporre in mostra durante la Fiera del libro per ragazzi, edizione 2016. La mostra, oltre ai lavori selezionati, sarà impreziosita anche da 10 illustrazioni prodotte da disegnatori professionisti, ispirate ad alcuni tra i romanzi più rappresentativi che compongono il Fondo bibliografico in via di costituzione presso la Biblioteca “Ezio Raimondi” dell’Università di Bologna, a seguito della donazione da parte dell’Associazione Culturale “Luigi Bernardi”.
La giuria assegnerà inoltre alle opere ritenute migliori un premio di 800 euro, uno di 500 euro e uno di 200 euro, unitamente a un “buono libri” offerto dalle Librerie Coop. I premi verranno consegnati durante la mostra, il 6 aprile 2016, presso lo stand AIB. Gli autori selezionati e quelli vincitori verranno informati tramite mail delle modalità di
esposizione e della premiazione.

7. Giuria

Giuliana Benvenuti (Università di Bologna)
Sara Colaone (Accademia di Belle Arti)
Otto Gabos (Accademia di Belle Arti)
Lucia Quaquarelli (Université Paris Ovest)
Claudio Rocco (libraio Librerie Coop)
Alberto Sebastiani (Università di Bologna)
Loredano Turrini (Ass. “Luigi Bernardi”)
Elisa Zanetti (bibliotecario AIB Emilia-Romagna)

8. Diritti sull’opera

Gli autori, partecipando al concorso, concedono il diritto non esclusivo di pubblicazione delle opere, anche non selezionate per la mostra, all’interno delle pubblicazioni dell’AIB e, sul suo sito, nonché la riproduzione su qualsiasi supporto e dimensione per i fini promozionali dell’Associazione e delle biblioteche ad essa aderenti, senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore. L’AIB e le biblioteche si impegnano a citare sempre il legittimo autore.
I diritti sull’opera rimangono di proprietà dei rispettivi autori.
Gli originali delle opere partecipanti al Concorso rimarranno all’AIB e potranno essere utilizzate anche in successive mostre.

Trattamento dati personali

In osservanza del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche, i dati personali che verranno comunicati con le domande di partecipazione al bando saranno oggetto di trattamento nel rispetto della predetta normativa e in osservanza agli obblighi di legge.

Scarica il pieghevole.

Visualizza la “mostra virtuale“.

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/2016/53760-la-biblioteca-come-conversazione/. Copyright AIB 2016-02-01. Creata da Serena Spinelli, ultima modifica 2016-09-15 di Serena Spinelli