Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

La digitalizzazione del materiale librario: metodi e strumenti

Corso di formazione con certificazione delle competenze

 aiba11

Osservatorio Formazione

in collaborazione con il

Sistema Bibliotecario di Lamezia Terme

Descrizione del corso [*]

1. Sede: Sistema Bibliotecario Lametino, Piazza Tommaso Campanella 1 (Palazzo Nicotera), 88046 Lamezia Terme (CZ)
2. Data: 21 marzo 2013 3. Tipologia: corso di livello di base ed intermedio.
4. Scopo:il corso intende fornire gli strumenti teorici e i suggerimenti pratici utili a condurre un progetto di digitalizzazione. Offre un’ampia panoramica su quelle che sono le fasi di un progetto di digitalizzazione, le principali sfide da affrontare, le piattaforme di accesso, la conservazione. Un parte del corso è dedicata al tema della gestione dei diritti nei progetti di digitalizzazione con particolare riferimento al pubblico dominio ed alle opere orfane.
5. Contenuto:

  • La biblioteca digitale e la digitalizzazione
  • Il progetto di digitalizzazione
    • Il tema della selezione
    • I costi
    • Il workflow
  • I metadati e XML
  • Il DC simple
  • I profili di applicazione. Il MAG
  • Il riconoscimento ottico dei caratteri
  • La conservazione digitale. Il modello OAIS
  • Le piattaforme di accesso
  • Il tema dei diritti:
    • Il Pubblico Dominio
    • Le licenze di Pubblico dominio
    • Le opere orfane: la direttiva europea sulle opere orfane
    • Le opere fuori commercio
6. Area tematica e codice OF: Digitalizzazione 6.1 7. Qualificazione EQF: Livello 5

8. Obiettivi formativi

Cosa si apprenderà? Alla fine del Corso AIB il partecipante sarà capace di:
A.Conoscenze Conoscere le fasi ed il workflow di un progetto di digitalizzazione, interpretare le differenze tra formati di files digitali, conoscere la differenza tra set di metadati e profili di applicazione e il set Dublin core, conoscere le principali soluzioni per l’accesso al materiale digitalizzato, conoscere le problematiche della conservazione del digitale.
B.Capacità Essere in grado di elaborare un progetto di digitalizzazione secondo le sue fasi principali, comprendere il workflow produzione e postproduzione dei files digitalizzati, lavorare sul Dublin Core, comprendere le problematiche relative alle piattaforme di accesso e alla conservazione degli items digitalizzati, essere consapevoli della differenza tra pubblico dominio, opere orfane e opere fuori commercio e del loro diverso trattamento nei progetti di digitalizzazione.

9. Metodologia didattica

Obiettivi formativi Metodologia didattica
A. Conoscenze Lezione in aula, esercitazioni su Dublin Core.
B. Capacità Lavoro di Gruppo.

10. Valutazione apprendimento

Obiettivi formativi Valutazione apprendimento
A. Conoscenze Valutazione conclusiva con esercitazione finale in presenza.
B. Capacità Risultato delle esercitazioni e del lavoro di gruppo.

11. Supporto alla didattica

Risorse web Mavenlink, Slideshare.
Pubblicazioni Sarà fornita e resa disponibile in rete bibliografia di riferimento.
Attrezzature e IT
Tutoraggio e facilitazione Docente, facilitatore e comunità di apprendimento.

12. Requisiti e modalità di partecipazione

Socio AIB Iscrizione AIB consigliata.
Esperienza Non è richiesta una competenza specifica.
Si richiede la compilazione del questionario online di rilevazione delle esigenze formative relative al corso entro il 10 marzo
http://www.surveymonkey.com/s/KY68PCG
Titolo di studio
Precedenti corsi
N° partecipanti min. 15, max. 35 iscritti.
Quota di partecipazione Associati ordinari e amici: Euro 20,00.
Associati young: Euro 15.00.
Associati studenti: Euro 10.00.
Enti associati:  Euro 20.00 (fino a un massimo di tre).
Non associati: Euro: 80,00 + IVA (se dovuta).

13. Modalità di registrazione e contatti del responsabile (facilitatore) del corso

Prenotazione obbligatoria, da effettuare entro il 16 marzo, compilando l’apposita scheda di registrazione ricevuta da inviare a calabria@cal.aib.it o tramite fax al n° 0984.496366.
Per ulteriori informazioni contattare:

  • facilitatore: <giovanni.negrini(at)teletu.it> – cell. 334.7434475
  • segreteria AIB Calabria: mailto <calabria(at)cal.aib.it> – tel. 0984.496361

14. Docenti e facilitatori

Docente Maria Cassella – Università di Torino (Università di Torino, Gruppo di progetto digitalizzazione, conservazione e progetti europei).
Facilitatore Giovanni Negrini – CER Calabria e referente Olavep

15. Programma e tempi

Lezioni frontali in presenza 21 marzo Ore 9:30-13.30

  • Lezione in aula.

Ore 13.30-14.30 pranzo

Ore 14.30-17.30

  • Lezione  in aula ed esercitazioni.

Ore 17,30

  • Test di valutazione sull’apprendimento dei partecipanti e sul corso.
Comunità di apprendimento N. 20 di ore equivalenti:

  • Follow up e lavoro di gruppo a distanza operato su una piattaforma virtuale (Mavenlink).
Apprendimento attivo N. 20 di ore equivalenti (solo per chi voglia la certificazione finale):

  • Studio individuale e simulazione di un progetto da concordare con docente e facilitatore.

[*] Per maggiori informazioni sul nuovo modello di offerta formativa si rimanda alla seguente pagina <http://www.aib.it/struttura/osservatori/osservatorio-formazione/ofc/>.

 

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/calabria/2013/31764-digitalizzazione-materiale-librario/. Copyright AIB 2013-02-14. A cura di Giovanni Negrini, ultima modifica 2013-12-03