Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Assemblea regionale degli associati e degli amici AIB EMR

Sala della Società Medica Chirurgica di Bologna – Palazzo dell’Archiginnasio

Piazza Galvani 1, Bologna

14 febbraio 2020 alle ore 15.00

 
A tutti gli associati e amici AIB – sezione Emilia-Romagna 
 
E’ convocata l’assemblea regionale degli associati e amici AIB Emilia-Romagna per il giorno 14 febbraio 2020, ore 6.00, in prima convocazione e per il giorno 14 febbraio 2020, ore 15 in seconda convocazione, a Bologna presso la sala della Società Medica Chirurgica di Bologna (palazzo dell’Archiginnasio, Piazza Galvani 1), con il seguente o.d.g:
 
1) Designazione dei candidati della sezione al Comitato Esecutivo Nazionale. 
2) Designazione dei candidati della sezione al Collegio dei Probiviri.
3) Designazione dei candidati della sezione al Comitato Esecutivo Regionale e designazione del numero dei membri del nuovo CER.
4) Scelta dei membri della Commissione elettore regionale. 
5) Individuazione della sede del seggio regionale e definizione degli orari di apertura.
6) Varie ed eventuali.
 
Si ricorda che in base all’art. 16 dello Statuto vigente possono partecipare all’Assemblea regionale con diritto di voto tutti gli associati di cui all’art. 4 che siano in regola con il versamento della quota associativa alla data di convocazione della stessa e gli aderenti all’AIB in qualità di amici senza il diritto di voto.
 
Al termine dell’assemblea, Patrizia Luperi (CEN AIB e Osservatorio Formazione AIB) terrà la conversazione:
 “Lo spazio personale e professionale della formazione continua: progetti in corso e prospettive future per la nostra associazione“.
 
Sarà possibile versare la quota associativa 2020.
 
La Presidente regionale Emilia-Romagna
Roberta Turricchia
 
Imola, 13 gennaio 2020
Prot. 3/2020
 
URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/emilia-romagna/2020/78467-assemblea-regionale-degli-associati-e-degli-amici-aib-emr-3/. Copyright AIB 2020-01-14. Creata da Serena Spinelli, ultima modifica 2020-01-14 di Serena Spinelli