Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

La valutazione della ricerca al tempo degli AltMetrics

Corso di formazione

1. ottobre 2015

Sala Convegni CRO – 1° piano, Via Franco Gallini, 2 – 33081 Aviano (PN) – indicazioni stradali

organizzato da I.R.C.C.S. Centro di Riferimento Oncologico – Istituto Nazionale Tumori (Aviano) in collaborazione con la Sezione AIB FVG

a cura di Mauro Apostolico (Biblioteca scientifica dell’Istituto Oncologico Veneto), Laura Ciolfi (CRO di Aviano), Simona Turbanti (Universita’ di Pisa, Sistema bibliotecario di ateneo – Sapienza Universita’ di Roma, PhD candidate), Paolo De Paoli (CRO di Aviano), Valeria Scotti (Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo – Biblioteca della Direzione Scientifica), Ivana Truccolo (CRO di Aviano)

Nell’era attuale, la maggior parte degli Enti di ricerca (Università e IRCCS in primis) e molti singoli ricercatori hanno sperimentato cosa significa in pratica “valutazione della ricerca”: possibilità di finanziamento, approvazione di progetti, reperimento di fondi. Gli strumenti di tipo quali-quantitativo su cui si basa, gli indicatori bibliometrici e alternativi e altri algoritmi, sono entrati nel gergo comune di ricercatori e organizzazioni di ricerca. Non sempre tuttavia i meccanismi su cui si basano gli strumenti di valutazione della ricerca, o perlomeno di alcuni suoi prodotti, sono chiari. E così tale valutazione è più spesso subita che usata in modo propositivo, criticata a volte a priori, più spesso senza comprenderne esattamente limiti e potenzialità. Università e IRCCS fanno capo a 2 diversi Ministeri in Italia: il MIUR e il Ministero della Salute. Vi sono poi
agenzie come l’ANVUR, Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca, con la quale professionisti afferenti a vari mondi possono avere occasione di riferirsi. L’obiettivo di questo corso è sia di far acquisire competenze nel campo degli indicatori bibliometrici e altmetrici, sui criteri di normalizzazione degli indicatori bibliometrici in atto presso Università e IRCCS, sia di far conoscere alcune esperienze pratiche di “Valutazione della ricerca” presso IRCCS e Università.
Breve descrizione delle relazioni più significative

Partecipanti: max 25

Materiale didattico: Sintesi e/o testo delle relazioni presentate; bibliografia e/o sitografia consigliata

Verifica dell’apprendimento: Prova scritta

Programma

Mattina

  • 08:45-09:00 – Test d’ingresso. Valutazione della ricerca: di cosa ci occupiamo in questo corso? Ivana Truccolo, Paolo De Paoli
  • 09:00-09:45 – Gli indicatori bibliometrici “tradizionali”, loro applicazioni e limiti. Ivana Truccolo
  • 09:45-10:45 – Il sistema di valutazione della ricerca del Ministero della salute. Mauro Apostolico
  • 11:00-12:15 – Oltre all’Impact factor: i vari H-index e il mondo di Google Scholar. Qualche spunto sulla nuova VQR e ASNSimona Turbanti
  • 12:15-13:00 – Gruppi di lavoro per raccolta informazioni

13.00-14.00 – Pausa pranzo

Pomeriggio

  • 14:00-15:15 – Il mondo di AltMetrics nell’era del Web e dell’Open Access: applicazioni. Valeria Scotti
  • 15:15-15:45 – Il SIPS, Sistema Integrato per la Valutazione della Produttività Scientifica IOV. Mauro Apostolico
  • 15:45-16:15 – Le biblioteche nella valutazione della ricerca per una bibliometria più “consapevole”. Simona Turbanti
  • 16:15-16:45 – Il Sistema per la Valutazione della Produttività Scientifica CRO. Laura Ciolfi, Ivana Truccolo
  • 16:45-17:15 – Risposte ai quesiti dei gruppi di lavoro
  • 17:15-17:30 – Verifica dell’apprendimento

Locandina

Iscrizioni

Per iscriversi è necessario compilare il modulo online entro il 28 settembre 2015.

La partecipazione al corso è gratuita.

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/friuli-venezia-giulia/2015/50892-la-valutazione-della-ricerca-al-tempo-degli-altmetrics/. Copyright AIB 2015-08-07. A cura di Cristina Cocever, ultima modifica 2015-09-09