Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Convegno “Musei Archivi e Biblioteche tra pubblico e privato”

logo aggiornato

Il Coordinamento MAB FVG e l’Università degli studi di Udine

in collaborazione con il Comune di Trieste

11 dicembre 2015

Sede di Viale Ungheria, 49 (Aula A9)

Le aziende possono concorrere alla valorizzazione dei beni culturali senza limitarne l’accesso e la fruibilità? I bibliotecari, gli archivisti e gli operatori museali sono in grado di dare le giuste risposte alle aspettative dei privati che decidono di investire nella cultura? Un’impresa può posizionarsi in modo competitivo sul mercato finanziando iniziative culturali?

Di questo e di altro parleremo nel prossimo convegno MAB Friuli Venezia Giulia realizzato in collaborazione con l’Università degli studi di Udine e il Comune di Trieste. Approfondiremo la dialettica tra pubblico e privato nel mondo della cultura, usando le lenti dei vari attori coinvolti: degli operatori museali, degli archivisti e dei bibliotecari che erogano i servizi, degli imprenditori che offrono consulenze per progetti di sponsorizzazione o che decidono di posizionarsi in un nuovo mercato finanziando interventi culturali e infine degli amministratori pubblici che devono gestire in modo sostenibile il grande patrimonio presente nel nostro territorio.

Programma

9.00: Registrazioni

9.30: Saluti delle autorità e presentazione del protocollo d’intesa tra il Coordinamento MAB FVG e l’Università degli studi di Udine

10.10: Interventi dei rappresentanti nazionali MAB

  • Daniele Jalla Presidente ICOM Italia (International Council of Museums)
  • Grazia Tatò Membro del Consiglio direttivo nazionale dell’Associazione Nazionale Archivistica Italiana (ANAI)
  • Enrica Manenti Presidente nazionale dell’Associazione Italiana Biblioteche (AIB)

11.10: Coffee break

11.40: I musei e i privati: non solo valorizzazione. Giuliana Ericani (Presidente ICOM ICFA e coordinatrice ICOM Veneto)

12.00: Strategie di fundraising e uso dell’Art Bonus per la cultura. Vincenzo Santoro (ANCI)

12.20: Riflessioni sulla dialettica pubblico/privato nei beni culturali. Giorgio Busetto (Direttore della Fondazione Ugo e Olga Levi di Venezia)

12.40: Archivi e archivisti tra pubblico e privato. Luisa Villotta (Archivio di Stato di Udine)

13.00: Pausa pranzo

14.30: Funzioni irrinunciabilmente pubbliche e ruolo dei privati nel settore della conservazione e della valorizzazione degli archivi. Giorgetta Bonfiglio-Dosio (Università degli studi di Padova)

14.50: Non si tratta così uno sponsor. Maximiliano Polvizzi (Direttore commerciale ISNG s.r.l.)

15.10: L’accordo con Google books in Italia: un’opportunità per il patrimonio bibliografico. Adriana Magarotto (Direttrice Sistema bibliotecario – Sapienza Università di Roma), Marina Venier (Biblioteca nazionale centrale – Roma)

15.30: Adotta una pinacoteca. Paolo Tamai (imprenditore e sponsor di interventi di restauro)

15.40: La professione dell’archivista e le sue prospettive in ambito pubblico e privato. Stefano Allegrezza (Università degli studi di Udine)

16.00-16.45: Conclusioni e dibattito

 

Comitato Scientifico:

Stefano Allegrezza (Università degli studi di Udine)

Grazia Tatò, Maria Masau Dan, Cristina Cocever, Antonio Monteduro (MAB FVG)

 

Per le iscrizioni compilare il modulo online

Locandina

Invito

Contatti e informazioni:

Cristina Cocever
Università degli studi di Trieste
Via A. Valerio, 10
34127 – Trieste
tel. 040-5583549 fax 040-5583550
mail: cocever@units.it

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/friuli-venezia-giulia/2015/52893-convegno-musei-archivi-e-biblioteche-tra-pubblico-e-privato/. Copyright AIB 2015-11-10. A cura di Cristina Cocever, ultima modifica 2015-11-16