Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Biblioteche dentro e fuori

Corso di formazione per operatori delle biblioteche del Friuli Venezia Giulia
Villa Manin di Passariano – 16, 23, 30 giugno, 6 luglio 2022 – 9.00/13.00 e 14.30/17.30

Il corso gratuito è organizzato dall’ Ente Regionale per il Patrimonio Culturale – ERPAC in collaborazione con la Sezione Friuli Venezia Giulia dell’Associazione Italiana Biblioteche (AIB)
Si terrà con l’obiettivo di fornire a tutti gli operatori gli strumenti per affrontare alcuni risvolti normativi dell’attività quotidiana e mantenersi aggiornati sull’uso del web, all’interno del percorso di lifelong learning individuale e collettivo.
Il servizio bibliotecario si muove attorno a un mondo legislativo e informativo condiviso da tutti gli operatori culturali e delle pubbliche amministrazioni.
È per questo che ERPAC FVG e AIB FVG hanno pensato a un ciclo di incontri formativi che offrano ai bibliotecari gli strumenti per agire a norma di legge e con un’attenzione costante verso il mondo dell’informazione che ormai coinvolge quanti si connettano alla rete.

Destinatari:
1. personale in servizio presso le biblioteche della rete regionale FVG (biblioteche aderenti a sistemi bibliotecari, biblioteche di interesse regionale, singole biblioteche pubbliche e private aperte al pubblico, biblioteche universitarie)
2. volontari impegnati a supporto del personale in servizio presso le biblioteche
3. associati alla Sezione AIB FVG.

Obiettivi:
Il corso mira a fornire ai partecipanti gli strumenti base per conoscere le norme principali che regolano il diritto d’autore e la privacy da una parte e le fonti informative della rete e le opportunità degli strumenti wiki dall’altra.

Il corso si articola in quattro moduli di sette ore ciascuno
Ogni modulo prevede un test finale di verifica dell’apprendimento.

Posti a disposizione: 40

Requisiti per la partecipazione:
1. lavorare in una delle biblioteche della regione FVG
2. i volontari in attività solo se segnalati dalle singole biblioteche
3. essere soci AIB in regola con l’iscrizione
I responsabili dei sistemi e delle biblioteche suddette e tutti coloro che desiderano partecipare dovranno inviare e-mail entro il 10 giugno a martina.contessi@aib.it indicando:
1. nome e cognome
2. data di nascita
3. sede di lavoro
4. indirizzo della sede di lavoro
5. indirizzo di posta elettronica (preferibilmente un indirizzo personale, non con dominio istituzionale)
6. recapito telefonico (cellulare)
7. Indicazione dei moduli a cui si intende partecipare

I moduli
1. I progetti Wikimedia nelle biblioteche. Come costruire un progetto GLAM/Wiki per la propria biblioteca.
il corso ha l’obbiettivo di creare una comunità composta da professionisti e operatori a vario titolo del mondo della cultura e dell’educazione, che vogliano impegnarsi per la diffusione delle politiche di accesso aperto alla conoscenza, la produzione di contenuti culturali aperti e la promozione del patrimonio culturale materiale e immateriale mediante l’utilizzo delle piattaforme collaborative del sapere libero.
16 giugno

Docente:
Eusebia Parrotto

2. Fake news, disinformazione e information literacy : definire per agire
Il termine “Fake news”, ampiamente abusato, rientra tra le parole dell’ecosistema della post-verità. Tuttavia, per alcuni le “false notizie” riguardano certamente i giornalisti, ma non necessariamente i bibliotecari.
Secondo il codice deontologico, tra i doveri dei bibliotecari rientrano quelli di “fornire indicazioni e consigli sugli strumenti e i metodi più efficaci per la ricerca, la selezione e la valutazione di documenti e informazioni”, e “promuovere lo sviluppo, da parte degli utenti, di competenze critiche autonome relative alla ricerca, alla comprensione, alla selezione e alla valutazione delle fonti informative e documentarie”.
23 giugno

Docente:
Matilde Fontanin

3. La privacy in biblioteca
Il corso mira a dare una panoramica sulla legislazione in materia di privacy, dal Codice al Regolamento europeo 679/2016 in materia di protezione dei dati personali dal GDPR – General Data Protection Regulation, alle principali evoluzioni normative italiana ed europea. Darà una disamina della tipologia dei dati, sugli istituti e sui principi generali. Particolare attenzione sarà dedicata alle figure, ai ruoli e alle responsabilità e fornirà un approfondimento sulla gestione e sul trattamento al tema della privacy, nelle biblioteche e sulle nuove tecnologie.
30 giugno

Docente:
Maria Rosaria Califano

4. Copyright e gestione dei diritti nei servizi di biblioteca: tra tutele e pubblico dominio
L’obiettivo del corso è quello di fornire i fondamenti del diritto d’autore, evitando di cadere in violazioni, insegnando la corretta gestione dei diritti nelle attività quotidiane di biblioteca al servizio del lettore oltre che di promozione e valorizzazione del patrimonio culturale.
6 luglio

Docente:
Antonella de Robbio con un intervento dell’avv. Andrea Sandron della SIAE



URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/friuli-venezia-giulia/2022/99196-biblioteche-dentro-e-fuori/. Copyright AIB 2022-05-17. Creata da Elisa Zilli, ultima modifica 2022-05-31 di Elisa Zilli