Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Tesori di Roma da scoprire: le biblioteche delle accademie straniere della rete URBS, 1° incontro

Il CER dell’AIB Lazio, in collaborazione con URBS – Unione Romana Biblioteche Scientifiche e con la Biblioteca del Reale Istituto Neerlandese a Roma, promuove per gli associati un ciclo di visite guidate gratuite presso le biblioteche delle accademie straniere aderenti alla rete URBS, la rete delle biblioteche di ricerca delle scienze umane e sociali a Roma.

Gli Incontri, della durata di poco meno di due ore, hanno lo scopo di illustrare i servizi e le risorse documentario-informative di preziose biblioteche che arricchiscono il panorama bibliotecario romano con risorse per i più forse poco conosciute. Le visite alle biblioteche della rete URBS offrono quindi agli associati AIB del Lazio l’opportunità di conoscere le iniziative e i progetti culturali di biblioteche che, in contesti prestigiosi e senza dubbio affascinanti, coniugano cultura e servizi, storia e innovazione.

Primo incontro 

La Biblioteca del Reale Istituto Neerlandese – Koninklijk Nederlands Instituut Rome

Via Omero, 10-12 – Roma
29 febbraio 2012
Orario visita: 17.00-18.30
Aperitivo: 18.30
Brochure “Tesori di Roma da scoprire: le biblioteche delle accademie straniere della rete URBS”

Per motivi organizzativi si prega di comunicare la propria adesione all’incontro entro il 27 febbraio via posta elettronica a cargini@aib.it specificando che, ai sensi del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196, si autorizza il trattamento dei propri dati personali, limitatamente alle finalità del seminario. Indicare anche un recapito telefonico per eventuali comunicazioni urgenti. La sezione Lazio si riserva il diritto di annullare l’incontro per motivi indipendenti dalla propria volontà.

 

L’Istituto

Biblioteca del Reale Istituto Neerlandese

Biblioteca del Reale Istituto Neerlandese

Il Reale Istituto Neerlandese a Roma (KNIR) è un’istituzione interuniversitaria che opera nell’ambito dell’insegnamento e della ricerca scientifica nel campo della storia, dell’archeologia e della storia dell’arte.

Il Reale Istituto Neerlandese ha un ruolo di mediatore fra il mondo universitario olandese e le istituzioni scientifiche presenti a Roma, favorendo gli scambi interculturali e contribuendo alla diffusione della cultura olandese tramite l’organizzazione di conferenze, convegni, mostre, concerti e corsi di lingua neerlandese.

L’Istituto fornisce inoltre ospitalità a studenti, ricercatori e studiosi di università olandesi che sono presenti a Roma per motivi di ricerca. Per gli studenti e per i laureati delle università olandesi organizza annualmente corsi di archeologia, storia e storia dell’arte.

La Biblioteca 

La Biblioteca del Reale Istituto Neerlandese a Roma raccoglie circa 60.000 volumi relativi alla storia, alla storia dell’arte e all’archeologia di Roma e di Italia. Possiede anche sezioni specializzate inerenti i rapporti tra Paesi Bassi e Vaticano e la storia culturale olandese. La Biblioteca KNIR è aperta, oltre che a studiosi olandesi, anche a studiosi italiani e di altri paesi La Biblioteca aderisce ad URBS, rete a cui afferiscono biblioteche a carattere accademico o di ricerca, di nazionalità italiana e straniera, operanti nell’ambito delle discipline umanistiche presenti a Roma. Il catalogo del KNIR può essere consultato via internet tramite l’OPAC URBS, catalogo collettivo specializzato in archeologia classica, storia, storia dell’arte e architettura, filologia, storia della chiesa, diritto e scienze sociali.

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/lazio/laz-attiv/2012/19066-biblioteche-urbs/. Copyright AIB 2012-02-15. A cura di Agnese Cargini, ultima modifica 2012-02-28