Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Le mille e una tesi. Corpi di carta: i libri di anatomia fra Rinascimento e Modernità

 

Locandina

 

La Sezione AIB Lazio, in collaborazione con la Biblioteca AIB, propone un ciclo di incontri dal titolo “Le mille e una tesi” per rafforzare il collegamento tra professione e ricerca, promuovendo la conoscenza tra gli associati delle tematiche di ricerca portate avanti dalle Università del Lazio e valorizzando gli studi e le fatiche degli studenti di dottorato, scuole di specializzazione e master.

Durante l’incontro, sempre di martedì, il giovane ricercatore presenta il proprio percorso di ricerca ed i risultati raggiunti, per poi commentare l’esperienza in dialogo con il proprio relatore, creando così occasioni di confronto tra bibliotecari e studiosi su temi legati alle biblioteche e alle discipline del libro. Gli incontri sono inoltre un’occasione per analizzare i possibili risvolti della ricerca sulle attività quotidiane della professione e offrire un esempio e punto di riferimento per gli associati più giovani, in procinto di affrontare il loro lavoro di tesi e ricerca.

La rassegna è partita con un gruppo di ricercatori dell’Università Sapienza di Roma ma è aperta ai ricercatori di tutte le Università del Lazio (e non solo) ed alterna contenuti di tipo storico a temi contemporanei.

 

Martedì 6 dicembre 2022 – ore 17.30 in Biblioteca AIB e via Google Meet
Corpi di carta: i libri di anatomia fra Rinascimento e Modernità

Presentazione della tesi di laurea magistrale Corpi di carta. I libri di anatomia fra Rinascimento e Modernità. (Descrizione e catalogazione degli Anatomical Flap Books della Fondazione Tancredi di Barolo), di Michela Giacomelli (Sapienza Università di Roma), che ne parlerà con Gianfranco Crupi (relatore; correlatrice Paola Castellucci).

Oggetto della tesi è lo studio dei libri anatomici illustrati e dei fogli sciolti a contenuto anatomico. In particolare, la ricerca ha preso in esame il genere bibliografico dei libri e dei fogli “animati” (anatomical flap books e anatomical fugitive sheets), che contengono cioè – al loro interno – dispositivi mobili. Parte integrante del lavoro di tesi è la descrizione e catalogazione degli anatomical flap books conservati dalla Fondazione Tancredi di Barolo di Torino, la quale possiede la più importante e cospicua raccolta italiana di manufatti librari interattivi.

 

***************************************************************************************************************************

 

Modalità di partecipazione

La presentazione si terrà in presenza presso la Biblioteca AIB (c/o BNCR, viale Castro Pretorio 105, 00185 Roma) e in contemporanea sulla piattaforma GoogleMeet.

La partecipazione è libera e gratuita, in presenza o al link di GoogleMeet che verrà pubblicato qualche ora prima dell’incontro.

Per maggiori informazioni contattare la Sezione AIB Lazio all’indirizzo lazio(at)aib.it.

 

Call for researchers

Hai discusso negli ultimi anni una tesi di dottorato/master/scuola di specializzazione attinente alle scienze del libro e del documento e vorresti presentare il tuo lavoro in uno dei prossimi incontri della rassegna? Proponi un breve abstract alla Sezione AIB Lazio all’indirizzo lazio(at)aib.it!



URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/lazio/laz-con/2022/101700-meut-corpi-di-carta/. Copyright AIB 2022-10-27. Creata da Elena Petroselli, ultima modifica 2022-11-27 di Vanni Bertini