Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Dai metadati bibliografici ai Linked Data: un’introduzione

Associazione Italiana Biblioteche – Sezione Lombardia, in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano

“Dai  metadati bibliografici ai Linked Data: un’introduzione”

Data: giovedì 6 febbraio 2014Carlo Bianchini

Docente: Carlo Bianchini (Università degli Studi di Pavia, Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali)

Sede: Milano,  Università degli studi di Milano
Via del Perdono, 3 – aula Manhattan

Durata: 4 ore e mezza

Orario: 9,00 – 13.30

Numero partecipanti: minimo 15, massimo 40

Obiettivi:

Il corso ha l’obiettivo di presentare le principali caratteristiche dei linked data – mettendole in relazione alle recenti evoluzioni delle norme di catalogazione e delle interfacce per gli utenti – evidenziando i vantaggi del loro utilizzo in ogni attività della biblioteca (ma anche di archivi e musei).

Contenuti:

Nell’ottobre 2011, il Library Linked Data Incubator Group (LLD XG) creato press il World Wide Web Consortium (W3C) ha pubblicato la sua relazione finale. Questa relazione sostiene con forza la necessità che Musei, Archivi e Biblioteche, a partire dalle agenzie bibliografiche nazionali, rendano disponibili i loro dati nel web in una forma nuova, ovvero come linked data.

I linked data e il web semantico si basano su metadati estremamente strutturati che consentono ai computer di riconoscere le relazioni tra le entità. Anche se prevedono requisiti piuttosto complessi per la pubblicazione (nella quale devono essere presenti anche i valori assunti dalle relazioni tra i dati), i linked data offrono soluzione a molti dei problemi che affliggono le istituzioni culturali, come una efficace presenza dei dati sul web, l’authority control, l’organizzazione e l’interoperabilità dei dati.

Per rispondere alle indicazioni della relazione finale, le biblioteche dovrebbero pubblicare i loro dati in una forma più espressiva per il web semantico.

È fondamentale precisare che se per comprendere al meglio i principi dei linked data è utile possedere conoscenze di catalogazione elementari, i linked data possono essere utilizzati per qualsiasi dato prodotto da una biblioteca (p.es. per fornire un accesso alla richieste e delle risposte di reference, per la pubblicazione di dati di comunità, di dati delle attività di promozione della lettura, ecc.).

Organizzazione del corso

Quattro ore e mezzo di lezione frontale in aula attrezzata (PC con PowerPoint e browser web, videoproiettore, collegamento a Internet).

Destinatari

Il corso, pur privilegiando una prospettiva bibliografica, si rivolge a tutti gli operatori culturali che gestiscono qualsiasi tipo di dati nell’ambito dei beni culturali (bibliotecari, archivisti, conservatori di musei).

Competenze

I partecipanti dovrebbero conoscere gli elementi di base di catalogazione.

Programma

  1. Breve storia dei metadati
  2. Rinnovamento di principi, modelli, standard e codici di catalogazione
  3. Evoluzione degli opac
  4. Linked data. Definizione e principi
  5. LD e il futuro delle biblioteche

Quote di partecipazione

Associati AIB ordinari e amici (persone): € 50,00

Associati AIB amici (Enti e Biblioteche):  € 50,00 per ogni operatore, fino a un max di 3 per Ente.  Dal quarto operatore il costo è di 100 € ciascuno

Associati AIB amici  (studenti): € 25,00

Non associati AIB (persone e Enti): € 140,00 (+IVA se dovuta) nei limiti di disponibilità di posti.

A tutti i partecipanti, che avranno regolarmente frequentato, sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Nota bene: In caso di mancato raggiungimento del numero previsto (15 iscritti), la Sezione si riserva di annullare il corso, in tal caso verrà data immediata comunicazione agli iscritti

Modalità di registrazione:
Per iscriversi è necessario compilare il seguente modulo online entro il 3 febraio 2014, specificando nel nome del corso “Dai  metadati bibliografici ai Linked Data: un’introduzione

Ricordiamo che in occasione dell’incontro sarà possibile provvedere all’iscrizione all’Associazione Italiana Biblioteche o al rinnovo dell’adesione per l’anno 2014.

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/lombardia/2013/39792-dai-metadati-bibliografici-ai-linked-data-unintroduzione-2/. Copyright AIB 2013-12-19. Creata da Marco Azzerboni, ultima modifica 2014-01-30 di Marco Azzerboni