Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

AIB Lombardia al Convegno delle Stelline “La biblioteca che cresce”

stelline 2019

Come di consueto l’AIB sarà presente all’annuale Convegno delle Stelline quest’anno dal titolo “La biblioteca che cresce”, in programma giovedì 14 e venerdì 15 marzo 2019 a Milano.

Vi aspettiamo allo stand AIB, gestito dalla sezione Lombardia, quest’anno situato al primo piano spazio B8.

Sarà possibile iscriversi, rinnovare la tessera associativa e acquistare i libri editi dall’AIB con lo sconto del 30% sul prezzo di copertina riservato ai soci in regola con l’iscrizione.

Oltre alla presenza della Presidente AIB Rosa Maiello in sede di apertura dei lavori e di Giovanni Bergamin, Comitato esecutivo nazionale AIB, coordinatore dei lavori della sessione del venerdì Nuovi alfabeti al tempo del digitale: dati, integrazione, strumenti segnaliamo le attività in cui l’AIB è coinvolta:

Giovedì 14 marzo, dalle 9.30 alle 18

Convegno scuola “Strategie digitali per la scuola”

Promosso da Università Cattolica in collaborazione con AIB, Editrice Bibliografica e Università di Milano, il convegno proverà a proporre alcune strategie chiave di azione in alcuni ambiti esemplificativi: le biblioteche scolastiche, il coding, l’uso e la curation di contenuti in rete, l’editoria scolastica digitale, la ricerca sull’innovazione didattica.

Giovedì 14 marzo, dalle 11.30 alle 13.30 (saletta Albertini)

Proiezione del video “Tra antiche carte e pergamene: un percorso di restauro”

Evento a cura del Sistema Bibliotecario dell’Università di Ferrara
Con il patrocinio di AIB Emilia-Romagna e con la collaborazione della Commissione nazionale biblioteche delle
università e della ricerca dell’AIB

Nato dalla collaborazione fra il Sistema Bibliotecario dell’Università di Ferrara e il se@unife (Centro di tecnologie per la comunicazione, l’innovazione e la didattica a distanza) dello stesso Ateneo.
Seguirà una tavola rotonda che intende essere occasione di confronto sulle valutazioni ed implicazioni gestionali, economiche e culturali connesse alla conservazione e valorizzazione del patrimonio librario antico nelle biblioteche accademiche, tema sul quale ogni istituzione, in particolare pubblica ma anche privata, è tenuta ad impegnarsi nell’adempimento delle proprie missioni. Sarà dato particolare rilievo alle riflessioni sull’uso del mezzo audiovisivo e delle nuove tecnologie per la trasmissione della conoscenza del patrimonio, specialmente nell’ottica della collaborazione intra e inter-istituzionale, oltre che con privati.
Alla tavola rotonda sono state invitate istituzioni locali competenti in materia di tutela e valorizzazione del patrimonio librario antico, associazioni professionali estese su tutto il territorio nazionale ed esperti provenienti dal mondo accademico.

Segue una Tavola rotonda
Saluti di Roberta Turricchia, Presidente Sezione AIB Emilia-Romagna

Franco Antolini, Legatoria e restauro, Ferrara
Anna Bernabè, Sistema Bibliotecario dell’Università degli Studi di Ferrara 
Alberto Calciolari, Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna 
Rita Capitani, Soprintendenza Archivistica e Bibliografica dell’Emilia-Romagna
Marina Contarini, Sistema Bibliotecario dell’Università degli Studi di Ferrara 
Giovanni Ganino, Centro di tecnologie per la comunicazione, l’innovazione e la didattica a distanza dell’Università degli Studi di Ferrara
Melania Zanetti, Università degli Studi Ca’ Foscari Venezia

Coordina Paolo Tinti, Università degli Studi di Bologna

Giovedì 14 marzo, dalle 13.30 alle 17.30 (sala Bramante)

“2019: Digital Preservation e Cultural Heritage oggi, tra globalizzazione delle risorse, nuove frontiere tecnologiche e complessità gestionali; maggiori responsabilità professionali diffuse”

Workshop a cura di MAB Lombardia

Il MAB Lombardia propone a chi si occupa di Biblioteche, Archivi, Musei, Paesaggio, questa iniziativa, in continuità con i temi delle precedenti edizioni, per sottolineare l’imprescindibilità di prevedere oggi e di gestire la Preservation del digitale di ambito culturale contemporaneo, nella sua complessità, in termini di contenuti e di tecnologie attuali, di soggetti realizzatori con l’attenzione particolare alla sua trasmissibilità e salvaguardia nel tempo. Molti sono gli spunti su cui riflettere che emergeranno dagli interventi dei relatori con esperienze varie gestionali o di ricerca su alcuni aspetti e problemi.

La partecipazione è gratuita. Iscrizione obbligatoria all’indirizzo mablomb19[@]gmail.com

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/lombardia/2019/73030-stelline-2019/. Copyright AIB 2019-02-19. A cura di Agnese Cargini, ultima modifica 2019-03-01