Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

L’AIB Marche per il Bibliopride 2021  

                                                                            Venerdì 1 Ottobre / H. 18 / Online

Il tema del Bibliopride 2021 che si terrà dal 27 settembre al 3 ottobre è Le biblioteche per l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU, a cui AIB aderisce.

In un gemellaggio che parte dall’Adriatico per arrivare al Tirreno, le sezioni AIB Marche e Sardegna vi invitano ad un momento di riflessione in occasione del Bibliopride 2021.

Venerdì 1 Ottobre / H. 18 / Online
Dei libri ricevuti in dono o scartati nelle biblioteche

Buone pratiche di riuso: il Bookcrossing, le Little free library, la caccia al tesoro, “1 clic= 1 Kg di libri”… Fino all’esperienza del Bookbox dell’Associazione Autismo di Firenze.

 

Biblioteche: dal grado zero all’uscita dal canone spaziale e bibliografico.
STEFANIA ROMAGNOLI, presidente AIB Marche.
Una cassetta del pronto soccorso non è un ospedale. Allo stesso modo una raccolta casuale di libri donati da cittadini volenterosi non è una biblioteca. Ogni azione di riciclo e scambio di libri ha un grande valore, a condizione che se ne traccino con chiarezza le linee di confine con un servizio bibliotecario strutturato, di cui non ci si deve accontentare per l’assenza di soluzioni alternative. Così come le esperienze della biblioteca fuori di sé e della biblioteca delle cose, che meritano grande attenzione per la loro capacità di intercettare nuovi pubblici, non sostituiscono il livello base del servizio bibliotecario, ma lo arricchiscono e lo potenziano.

 

Biblioteche e servizi per l’impresa: l’esperienza della rete CSBN
Dai contenuti e i programmi per il benessere culturale dei lavoratori al supporto alla diffusione della cultura d’impresa; dalla gestione documentale alla facilitazione del networking e dell’innovazione: sono moltissimi e cruciali gli ambiti nei quali le biblioteche possono rivelarsi alleate formidabili delle aziende.
MARIA STELLA RASETTI, direttrice delle biblioteche di Pistoia, è bibliotecaria da 33 anni, formatrice e docente in tanti corsi di aggiornamento, ha pubblicato 9 volumi e oltre 130 contributi in libri e riviste di argomento professionale. È membro nel CdA della BNCF.
GIANNI STEFANINI, bibliotecario da 40 anni, direttore di Csbno da 25 e coordinatore di Rete delle Reti da più di due anni. Csbno è un’azienda speciale che anima la cooperazione bibliotecaria in 32 Comuni nell’area nord di Milano.

 

La progettualità interculturale nelle biblioteche pubbliche della Regione Sardegna
ROBERTO PUTZULU, presidente AIB Sardegna.
 L’AIB Sardegna sta per attivare un progetto con il coordinamento di Anna Vanzetti, prendendo spunto dalla sua tesi, che ha ottenuto una menzione speciale nell’edizione 2020 del Premio Giorgio de Gregori, e che è stata presentata da AIB Lombardia nel Convegno delle Stelline 2020.

 

Il link per seguire l’incontro verrà inoltrato tramite mail, per chi non l’avesse ricevuta chiedere a marche@aib.it.

 

Bibliopride 2021



URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/marche/2021/93350-laib-marche-per-il-bibliopride-2021/. Copyright AIB 2021-09-27. Creata da Jennyfer Pierini, ultima modifica 2021-09-28 di Jennyfer Pierini