Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

AibPugliaNotizie num.3 – 2016

Notiziario a periodicità libera

curato dal CER Puglia

Notiziario chiuso il: 05/07/2016

  1. Presentazione del nuovo numero

    Cari Associati, anche questo terzo “lancio” del nostro notiziario-bollettino (relativo al periodo 1° gennaio – 30 giugno 2016) viene postato come di consueto sulle pagine pugliesi di AIBWEB e della sua pubblicazione si dà notizia agli Associati con l’indicazione del link. Speriamo così di continuare ad offrire uno strumento semplice, ma utile, per migliorare l’informazione sull’attività svolta dalla nostra Sezione. Buona lettura! Waldemaro Morgese, presidente AIB Puglia.

  2. Iscritti all’AIB Puglia

    Alla data del 15 giugno 2016 (ultimo dato disponibile) gli iscritti alla Sezione Puglia sono n° 173, fra persone (attestati, studenti e amici) ed Enti. Il 2015 si è chiuso con 187 iscritti. Naturalmente vi è ancora tempo per recuperare associati che non hanno rinnovato e per iscrivere nuovi associati. Secondo dati che però potrebbero essersi modificati nelle ultime settimane, gli associati persona che non hanno rinnovato dal 2015 sono n° 26, mentre quelli che non hanno rinnovato dal 2014 sono n° 16. Disaggregando il dato complessivo degli associati al 15/06/2016 si hanno questi risultati: n° 140 associati attestati, n° 13 Enti, n° 19 amici, n° 1 studenti. Questi dati devono spingerci tutti a intensificare l’azione di tesseramento, dal momento che una associazione è forte proporzionalmente alla sua rappresentatività.

  3. Assemblee plenarie degli associati

    Nel primo semestre 2016 è stata convocata un’assemblea degli associati l’11 marzo, nel corso della quale si è svolto un seminario di aggiornamento professionale tenuto da Cecilia Cognini sul tema «Progettare e realizzare attività culturali: una strategia per la biblioteca pubblica contemporanea». E’ seguita la tradizionale relazione sull’attività della Sezione svolta dal presidente e la trattazione degli altri punti all’ordine del giorno.

  4. Riunioni del CER

    Nel primo semestre 2016 il Comitato Esecutivo Regionale si è riunito nelle seguenti date: 8 febbraio, 18 aprile, 30 maggio. Quindi in media una volta ogni due mesi: un intervallo di tempo che si ritiene accettabile per un funzionamento democratico della Sezione. I verbali delle riunioni sono stati tutti postati sulle pagine pugliesi di AIBWEB, in ottemperanza ai principi di informazione e trasparenza che distinguono il funzionamento della nostra Sezione. Nella riunione del 18 aprile è stato puntualizzato il programma di fine mandato, che consiste soprattutto nella realizzazione di due convegni (sull’Open Access il 3 febbraio 2017 e sulle biblioteche per ragazzi il 21 aprile 2017) e in un’ampia offerta di formazione professionale.

  5. Attività nazionale

    La Sezione ha regolarmente partecipato alla vita nazionale dell’AIB, in particolare attraverso la presenza puntuale del presidente alle riunioni del CNPR e la continua azione di gestione e monitoraggio dei conti ad opera della tesoriera sezionale Domenica Di Cosmo, che da aprile ricopre anche temporaneamente l’incarico di segretario sezionale per il puerperio di Marianna lo Basso. In tale contesto è da ricordare anche l’azione della vicepresidente nazionale Maria Abenante, iscritta alla nostra Sezione. Inoltre si segnala che il presidente della Sezione è stato indicato dal CNPR a far parte, insieme al presidente della Sezione Calabria, della commissione ad hoc istituita per procedere alla revisione dello statuto dell’AIB (comunicazione del 16 giugno).

  6. Confermato il webmaster AIB Puglia

    Ilaria Gasperini è stata confermata dal CER nell’incarico di curare le pagine pugliesi di AIBWEB anche per il 2016. Ilaria svolge questo compito con professionalità e impegno.

  7. Incontro con il nuovo direttore regionale

    Il 2 febbraio si è svolto un incontro “di cortesia” e di lavoro fra il CER Puglia, rappresentato da W. Morgese, M. Abenante e D. Di Cosmo e il dott. Aldo Patruno, nuovo direttore del dipartimento della Regione Puglia che si occupa fra l’altro delle biblioteche. L’AIB nell’occasione ha presentato al nuovo direttore un documento-promemoria sulle principali questioni da affrontare. Un resoconto dell’incontro è al link:
    http://www.aib.it/struttura/sezioni/puglia/2016/54349-incontro-aib-pug-aldo-patruno/

  8. Saluto fraterno nella Biblioteca ACCLAVIO

    L’11 febbraio si è svolto un incontro molto affollato nella Biblioteca ACCLAVIO di Taranto nel corso del quale il presidente della Sezione ha presentato il volume curato da Claudio Fabrizio, socio AIB e direttore della Biblioteca andato in quiescenza, intitolato “Raccontare la biblioteca“. Notizie più dettagliate dell’incontro al link: http://www.aib.it/struttura/sezioni/puglia/2016/54409-pug-la-biblioteca-acclavio-vista-da-chi-la-usa/

  9. Coordinamento Libere Associazioni Professionali

    Il 4 febbraio il CoLAP Nazionale ha ratificato la nascita del CoLAP Puglia, della cui assemblea fanno parte Maria Abenante e Margherita Rubino, in qualità di associate AIB (Margherita è stata anche eletta nel Comitato Direttivo con un numero molto importante di voti). Il 9 febbraio il CD del CoLAP si è riunito per una prima discussione sul programma di lavoro.

  10. Fondo di libri brasiliani

    Il 19 febbraio si è svolta presso la Biblioteca CATUCCI di Massafra un cerimonia occasionata dalla donazione alla biblioteca di un cospicuo fondo di letteratura brasiliana, protagonista la scrittrice e brasilianista Antonella Rita Roscilli, con il patrocinio dell’Academia de Letras da Bahia. Il presidente della Sezione è stato invitato a svolgere una relazione sui rapporti fra la biblioteconomia anglosassone, mediterranea e dell’America Latina.

  11. Sostegno alle biblioteche in crisi

    Intenso è stato in tutto il semestre l’attività di sostegno da parte della Sezione nei confronti dei principali punti di crisi del sistema bibliotecario pugliese. Sia riguardo alla TECA DEL MEDITERRANEO (interessata al rinnovo a mezzo bando della gestione), sia soprattutto riguardo alle biblioteche ex-provinciali. I comunicati-stampa e gli incontri sono documentati nelle pagine pugliesi di AIBWEB. La Sezione, pur prendendo atto del positivo salvataggio dei bibliotecari ex-provinciali, frutto anche della nostra azione di sostegno, altresì ha condiviso con forza le ragioni del direttore della Biblioteca LA MAGNA CAPITANA, incredibilmente estromesso dalla direzione in modo incidentale, per via di un emendamento alla legge regionale applicativa della cosiddetta legge nazionale “Delrio”, con cui si è escluso il passaggio al ruolo regionale dei dirigenti provinciali soprannumerari. Ulteriori notizie al link: http://www.aib.it/struttura/sezioni/puglia/2016/56277-pug-salvataggio-bibliotecari-ex-provinciali-201605/

  12. “Bibliotecari in azione”

    Il 25 febbraio è stato attivato in linea (alla URL www.vetrinabiblioteche.com) il sito promosso dalla Sezione AIB Puglia “Bibliotecari in azione” (sostituisce la “Vetrina delle biblioteche pugliesi”, che ha patito difficoltà varie), la cui redazione è stata affidata alla nostra associata Elena Infantini, che ha provveduto anche a creare una pagina FACEBOOK (Bibliotecari in Azione). Insieme alle pagine pugliesi di AIBWEB e al notiziario aperiodico AIB-PUGLIA-NOTIZIE, questo sito e la relativa pagina fb completano il sistema di comunicazione promosso dalla Sezione. Nei primi mesi di funzionamento il sito “Bibliotecari in azione” ha conseguito interessanti riscontri: 319 visite per un totale di 1.422 pagine viste. Si fa appello agli associati di utilizzare il sito per promuovere le iniziative delle proprie biblioteche e quanto altro ritengano utile.

  13. Kit “Carthusia”

    Nel mese di marzo è stato diffuso il report del gruppo di lavoro AIB PUGLIA “Biblioteche e servizi per ragazzi” sull’utilizzo dei 350 kit Karthusia CASA DI LOLA e INSIEME PIù SPECIALI, consegnati dall’AIB PUGLIA e utilizzati dalle biblioteche e da 250 scuole pugliesi.

  14. Conferenza Nazionale ICCU

    In data 1 aprile il presidente della Sezione ha partecipato a Roma alla conferenza nazionale “1986-2016: 30 anni di Biblioteche in rete“, promossa dall’ICCU. In questa occasione il nostro presidente ha illustrato ai presenti la situazione difficile dei poli SBN in Puglia dopo la crisi che ha colpito le biblioteche ex provinciali e soprattutto LA MAGNA CAPITANA di Foggia.

  15. Pubblicazione dell’AIB Puglia presentata a Sassari

    In data 9 aprile il presidente W. Morgese e Maria A. Ruiu, presidente della Sezione Sardegna dell’AIB, hanno presentato a Sassari, presso la Facoltà di Agraria dell’Università degli studi, il volume “Ecobiblioteche, ecoarchivi, ecomusei – Pratiche di sapere e di azione per la tutela ambientale“, pubblicato dalla nostra Sezione nella collana Sezioni Regionali AIB. La presentazione ha registrato un notevole successo.

  16. Convegno nazionale sulle biblioteche ambientali

    Il 15 aprile 2016 a Roma presso la Biblioteca Nazionale Centrale si è svolto per l’intera giornata il convegno nazionale “L’ambiente in biblioteca, le biblioteche per l’ambiente. Reti ed altre buone pratiche“. Il convegno, dedicato a un tema su cui l’AIB non si era finora cimentata, è stato promosso da ISPRA, AIB (Sezioni Puglia e Lazio), CNBA. Si è articolato in tre sessioni ed ha avuto un largo successo di partecipazione e molta risonanza. E’ la prima volta che due Sezioni regionali dell’AIB hanno collaborato per promuovere un convegno nazionale. Notizie sul convegno sono al link: http://www.aib.it/struttura/sezioni/2016/54445-ambiente-in-biblioteca/

  17. Giornata mondiale UNESCO del 23 aprile

    Il 22 aprile (con un giorno di anticipo) si è svolta, promossa dall’AIB Puglia, presso la sede della TECA DEL MEDITERRANEO in Bari la tradizionale celebrazione della giornata mondiale UNESCO del libro e del diritto d’autore. Il tema scelto ha riguardato: “Il sistema bibliotecario in Puglia: l’AIB invita a discuterne“. La tavola rotonda ha registrato la partecipazione attenta quali relatori di tutte le Autorità istituzionali invitate: oltre al presidente regionale AIB e al vice presidente nazionale AIB, hanno contribuito al dibattito Simonetta Buttò (direttore ICCU-MiBACT), Domenica Gattulli (segretario generale Consiglio Regionale della Puglia), Francesca Pietroforte (consigliere delegato cultura Città Metropolitana di Bari), Aldo Patruno (direttore Dipartimento turismo, economia della cultura e valorizzazione del territorio Regione Puglia), Carla Tedesco (assessore urbanistica e politiche del territorio Comune di Bari). Un resoconto dettagliato della tavola rotonda è al link: http://www.aib.it/struttura/sezioni/puglia/2016/55858-aib-pug-tavola-rot-sist-bib-pugliese/

  18. Anniversario della Biblioteca di Apricena

    Il 5 maggio l’AIB Puglia ha presenziato alla celebrazione dell’anniversario della Biblioteca PITTA di Apricena (aperta il 5 maggio 1970), animata dalla nostra associata Natia Merlino. L’iniziativa si è svolta nell’ambito della manifestazione “BiblioIncontro d’Autore”.

  19. Campagna “Mi riconosci?”

    Il 5 maggio il presidente della Sezione ha partecipato, su invito, alla conferenza di presentazione della campagna “Mi riconosci? Sono un professionista dei beni culturali“, svoltasi presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli studi di Foggia. L’evento è stato preparatorio della manifestazione pubblica programmata a Roma per il 7 maggio e ha registrato l’intervento di numerosi studenti universitari, giovani professionisti, docenti.

  20. “BariSocialBook”

    La Sezione ha partecipato con puntualità alla fase preparatoria della iniziativa “BariSocialBook”, promossa dal Comune di Bari (Assessorato al Welfare) e dall’Ufficio del Garante dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Puglia, sottoscrivendo il relativo protocollo d’intesa in data 12 maggio. Si tratta di un network di “spazi sociali per leggere”, costruito attraverso varie tipologie di iniziative e il coinvolgimento di numerose strutture. Il coordinamento del network è stato affidato alla Biblioteca per ragazzi di Largo 2 Giugno di Bari, in cui è attiva la nostra associata Clementina Tagliaferro.

  21. Polo bibliotecario nella ex Caserma “Rossani”

    Durante il semestre la Sezione ha partecipato assiduamente a tutti gli incontri promossi dal Comune di Bari nell’ambito di “Ri-Accordi Urbani”, relativi al processo partecipativo sul polo bibliotecario regionale da insediare nell’area della ex Caserma “Rossani” di Bari e in cui confluiranno TECA DEL MEDITERRANEO e MEDIATECA REGIONALE PUGLIESE. Si ricorda che la proposta di insediare le due strutture nella ex Caserma si deve proprio all’AIB PUGLIA, che la formulò ufficialmente nel 2012. Un dossier particolareggiato su questa vicenda può essere consultato al link: http://www.vetrinabiblioteche.com/1/upload/dossier_polo_ex_rossani.pdf

  22. “Biblioteca Amica”: inaugurata a Putignano

    Dopo un intenso lavoro svolto da AIB PUGLIA e NATI PER LEGGERE PUGLIA, con la direzione artistica di Milena Tancredi presso la Biblioteca DE MICCOLIS-ANGELINI di Putignano l’8 giugno si è svolta la cerimonia di inaugurazione della sezione ragazzi della Biblioteca, denominata “BI.a – Biblioteca Amica“. Alla cerimonia hanno partecipato le Autorità del luogo, gli operatori bibliotecari, il presidente della Sezione e la vicepresidente nazionale (purtroppo assente Milena Tancredi per una indisposizione). L’inaugurazione si è svolta nell’ambito della seconda edizione del festival “Il libro volante”, che ha coinvolto la città per una intera settimana.

  23. Iniziative per i ragazzi e gli adolescenti

    La Sezione ha seguito con grande attenzione e sostenuto l’iniziativa del gruppo di lavoro AIB PUGLIA “Biblioteche e servizi per ragazzi”, affidato a Milena Tancredi, che è anche responsabile di NPL Puglia e, dal 2015, coordinatrice della commissione nazionale sul tema. Le iniziative hanno riguardato sedute di lettura ad alta voce, corsi per lettori volontari, contatti con i pediatri, progettazione di punti informativi, promozione di corsi di formazione per genitori, insegnanti e pediatri, partecipazione qualificata a vari festivals e rassegne che hanno coinvolto ragazzi e adolescenti come “Il libro volante” a Putignano, “Città dei libri” a Polignano, “Il veliero parlante” a Copertino. Per ulteriori notizie si consulti la pagina FACEBOOK @natiperleggerepuglia.

  24. Formazione e aggiornamento

    Nel primo semestre il CER dell’AIB PUGLIA, sotto l’impulso di Lucia di Palo, ha attivato un intenso programma di iniziative di formazione e aggiornamento professionale, utili per gli associati. In particolare si sono svolti corsi, con buona partecipazione, su: “Linked Data e Web semantico” (28-29 gennaio, docente Mauro Guerrini), “Europrogettazione in biblioteca” (7-8 aprile, docenti Maria Teresa Natale e Marzia Piccininno), “RDA: struttura e applicazioni” (9-10 maggio, docenti Mauro Guerrini e Tiziana Possemato), “Le risorse elettroniche: catalogazione e cenni di gestione” (30 giugno-1 luglio, docenti Agnese Galeffi e Lucia Sardo).

  25. Patrocini e partenariati

    Nel corso del semestre il CER dell’AIB PUGLIA ha concesso alcuni patrocini non onerosi, su richiesta, contribuendo sul piano tecnico al buon svolgimento di iniziative di interesse per i bibliotecari. Ha anche deliberato l’accettazione di alcuni partenariati, sempre su richiesta. Citiamo in modo esemplificativo: bando “Infanzia, prima”, insieme a Imago cooperativa sociale (Fondazioni varie); progetto Magikambusa-nursery (Associazione Paideia); rete partenariale “La Casa delle bambine e dei bambini” (Progetto Città Onlus e Consorzio Elpendù); manifestazione “Un libro per l’estate” (Liceo Scientifico G. Banzi Bazoli di Lecce); seminario “Creare una collezione digitale per internet culturale” (Conservatorio di Musica N. Piccinni di Bari); “La biblioteca di tutti – chi legge vede con il cuore” (Biblioteca Comunale di Noci); “Palabra en el Mundo-Festival internazionale di Poesia” (Associazione Onlus “Virtute e Canoscenza”). Il CER ha altresì patrocinato un progetto internazionale promosso dall’Associazione Onlus “Virtute e Canoscenza”, insieme a Comune di Bari, ANVCG e VIeCA, denominato “Drops from the world”, finalizzato a finanziare l’acquisto di filtri per dare disponibilità di acqua potabile a due villaggi del Bangladesh, attraverso la vendita di un volume appositamente pubblicato e specifiche sottoscrizioni.

  26. Biblioteche Scolastiche Innovative

    La Sezione ha offerto assistenza a varie Scuole impegnate, in provincia di Bari (che in gran parte si stanno organizzando in rete) e di Foggia, nel partecipare al bando MIUR – emesso nel contesto della cosiddetta “Buona Scuola” – per la costruzione di biblioteche scolastiche innovative, concedendo anche vari partenariati e patrocini. A Bari le riunioni si sono svolte nella Biblioteca scolastica MARCONI, animata da Paola Pistone e riaperta anche grazie alla collaborazione e impegno diretto dell’AIB PUGLIA.

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/puglia/2016/56716-aibpuglianotizie-num-3-2016/. Copyright AIB 2016-07-06. Creata da Ilaria Gasperini, ultima modifica 2016-07-06 di Ilaria Gasperini