Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Verbale n. 3 – Riunione del CER Puglia del 8 settembre 2014

Data: 8 settembre 2014
Orari: ore 15.30 – 18.00
Sede: Bari, Biblioteca Teca del Mediterraneo

Come da convocazione da parte del presidente, la riunione è aperta alle ore 15.30.
Presenti i seguenti componenti del Cer: Waldemaro Morgese, Milena Tancredi, Lucia di Palo, Domenica Di Cosmo, Esther Larosa, Marianna Lo Basso, Silvia Nobile.
Sono presenti Maria A. Abenante, invitata permanente quale vicepresidente del nuovo Cen e Loredana Gianfrate invitata perchè attivamente impegnata nell’organizzazione del Bibliopride, 4° punto all’ordine del giorno.
Il presidente introduce la discussione sulla base dell’ordine del giorno contenuto nella lettera di convocazione.

  1. Approvazione verbale seduta precedente
    Il verbale della riunione precedente è approvato alla unanimità e viene pertanto pubblicato nel sito web.
  2. Bibliopride 2014. Informativa
    Il presidente introduce la discussione riferendo che sta sollecitando con l’invio di mail la partecipazione dei cer nazionali che per l’occasione bisognerebbe si organizzino anche con pullman.
    Ai componenti del CER viene distribuita copia della relazione tecnico-illustrativa e delle azioni focali da svolgere nell’ambito del Bibliopride 2014 in Puglia. Maria Abenante e Loredana Gianfrate illustrano i dettagli del programma, non presenti nella copia cartacea distribuita, come di seguito:

    l’inaugurazione della manifestazione prevista per il 4 ottobre nella città di Lecce, sarà preceduta dai seguenti eventi:
    – il 24 settembre conferenza stampa a Lecce, in cui sarà presentato il programma definitivo alla presenza del presidente nazionale AIB, Enrica Manenti, in concomitanza con l’avvio di “ART LAB” in quanto nell’ambito della predetta manifestazione che si svolgerà a Lecce dal 24 al 27 settembre, si svolgeranno eventi targati “Aspettando Bibliopride”. Tra questi spicca la presentazione il 24 presso il Must di Lecce, del libro di Diego Fusaro “Il futuro è nostro”; il 25 un intervento del direttore dell’inserto de “Il sole 24ore” Massarenti che dialogherà con il sindaco di Corigliano d’Otranto e con il presidente del festival della filosofia; il 27 sarà la giornata di promozione del LIA (Libro italiano accessibile) durante la quale il testo di Chiara Gamberale sarà riprodotto su formato per non vedenti per una lettura al pubblico alternata tra l’autrice e Sergio Blasi, ipovedente.

    – il 29 settembre a Roma, conferenza stampa ufficiale di presentazione del Bibliopride 2014.
    – il 4 ottobre, giornata inaugurale, Loredana Gianfrate aprirà i lavori durante la mattinata con il convegno MAB che sarà poi coordinato da Stefano Parise. La mattinata proseguirà come da programma. Il pomeriggio invece ci sarà l’inaugurazione della manifestazione all’aperto dal palco. Si conferma testimonial ufficiale Corrado Augias che invierà un video che sarà proiettato. Sul palco si alterneranno, oltre ai personaggi indicati in programma, anche Massimo Bray, Sergio Blasi e esponenti dell’Istituto per ciechi; mentre tra i musicisti oltre ai Sud sound system, già citati nel programma, ci sarà la Giovane Orchestra del Salento. Per la manifestazione è stato anche ottenuto il patrocinio dell’Apulia film commission.

    Loredana Gianfrate conclude la discussione sul Bibliopride proponendo di sollecitare la partecipazione alla manifestazione di gruppi di utenti che si sono esposti in battaglie per mantenere aperte le Biblioteche ovvero gruppi di mamme o comitati per le biblioteche attivi in quelle città dove si sono verificate problematiche in merito. Interviene al proposito anche Milena Tancredi. Il Cer approva.
    Si prosegue con l’analisi dei programmi delle altre province e a proposito della BAT Marianna lo Basso illustra quanto indicato nella copia cartacea sottolineando che per la realizzazione dell’attività “Dante itinerante: alla scoperta della Biblioteca comunale G. Bovio di Trani” si richiede un contributo all’AIB che si stabilisce possa essere di massimo euro 300.

  3. Linee programmatiche
    Le linee programmatiche vengono analizzate e approvate all’unanimità, come proposta all’assemblea.
  4. Gruppi di lavoro e responsabili
    Si procede con l’analisi della situazione dei gruppi di lavoro, ricordando che non è ancora stato individuato il responsabile delle biblioteche scolastiche e che ancora non è stata interpellata Margherita Rubino circa la proposta come responsabile del gruppo “Lavoro e professione”. A proposito delle Biblioteche scolastiche si avanzano alcune proposte da parte di vari componenti del Cer. In particolare Loredana Gianfrate propone Ornella Castellano, organizzatrice della manifestazione “Veliero parlante”, nei confronti della quale convergono maggiori consensi da parte dei componenti del cer. Alla luce delle candidature giunte, si segnala la necessità di sollecitare la partecipazione ai gruppi di lavoro mediante l’inoltro di mail anche a tutti gli iscritti che nel 2014 non hanno rinnovato l’iscrizione.
  5. Assemblea associati del 23 Settembre 2014
    Il presidente informa della necessità di garantire una partecipazione consistente visto che per l’occasione sarà presente anche la presidente nazionale. Bisognerà provvedere quindi all’invio continuativo delle mail di convocazione anche a tutti gli iscritti nel 2013 che nel 2014 non hanno rinnovato l’iscrizione come nel caso dei gruppi di lavoro e soprattutto a parlare direttamente per telefono con i soci per invogliarli ad essere presenti.
  6. Varie ed eventuali
    Si discute in merito alla questione dello sviluppo della formazione e aggiornamento professionale degli operatori della bibliodocumentazione e Lucia di Palo, ricordando che il Cer nella precedente riunione ha stabilito di proseguire con una nuova edizione del ciclo di seminari per “futuri bibliotecari”, propone quanto segue:
    I seminari, della durata di 7 ore, riguarderanno gli ambiti di competenza dei componenti del CER come di seguito:
    “Gestione delle raccolte” tenuto da Domenica di Cosmo; “Strategie e tecniche di fundraising” tenuto da Esther Larosa; “Tecniche di comunicazione” tenuto da Silvia Nobile e Marianna lo Basso; “Biblioteche per ragazzi ” tenuto da Milena Tancredi; “Management delle biblioteche” tenuto da Waldemaro Morgese; “Attività di reference” tenuto da Lucia di Palo. Ai seminari predetti, si aggiungeranno corsi di formazione di 12 ore tenuti da esperti esterni tra cui “Web Dewey”, “Autority control” e “Formazione per i formatori”. Tale ciclo di corsi, i cui criteri non sono ancora stati definiti, dovrebbero prevedere una mezz’ora finale di verifica. Dovrebbero prendere avvio nel mese di novembre e proseguire a mesi alterni tra seminari tenuti dai componenti del CER e corsi di formazione tenuti dagli esterni. Interviene anche Esther La Rosa. Il Cer approva le proposte sulla formazione.
    La discussione si conclude facendo il punto della situazione del nuovo “Notiziario”, denominato “AibPugliaNotizie”. A tal proposito Silvia Nobile comunica che il lancio del primo numero è pronto.
    Infine Domenica Di Cosmo informa i presenti che la bozza del budget 2015 è quasi prontae sarà inviata a tutto il Cer per l’esame a breve.

Non essendoci altri argomenti, il presidente dichiara conclusa la riunione alle ore 18.00.

IL PRESIDENTE
Waldemaro Morgese

IL SEGRETARIO
Marianna Lo Basso



URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/puglia/pug-cer/2014/44659-verb-n-3-cer-pug-2014/. Copyright AIB 2014-09-19. Creata da Ilaria Gasperini, ultima modifica 2014-09-19 di Ilaria Gasperini