Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

TESTO UNIFICATO N. 235-276-292/A Istituzione della Fondazione Sardegna beni culturali e modifiche alla legge regionale 20 settembre 2006, n. 14

Dibattito pubblico

5 maggio 2012, ore 10:00

Biblioteca comunale di Norbello

Via Vittorio Emanuele, 1 

Il 13 aprile 2012 è stato reso pubblico (a seguito della presentazione  della relazione di minoranza a firma  dell’onorevole Cuccu  (4 aprile 2012) e della relazione  di maggioranza a firma dell’Onorevole  Dedoni (12 aprile 2012))  il TESTO UNIFICATO N. 235276292/A  Istituzione della Fondazione Sardegna beni culturali e modifiche alla legge regionale 20 settembre 2006, n. 14 (Norme in materia di beni culturali, istituti e luoghi della cultura) approvato dalla Ottava Commissione nella seduta del 14 marzo 2012. http://www.consregsardegna.it/XIVLegislatura/Testi%20Unificati/TU_235-276-292-A.

 La proposta di legge – citando dalla relazione di maggioranza dell’Onorevole Dedoni – intende   assicurare una gestione unitaria e partecipata, dalla Regione e dagli enti locali, dei beni culturali e paesaggistici della Sardegna attraverso l’istituzione di una fondazione (articolo 1) composta esclusivamente da soci pubblici (articoli 5 e 6), con un consiglio di amministrazione (articolo 11) composto da cinque componenti e con un comitato tecnico scientifico (articolo 12) altamente rappresentativo del mondo della cultura e delle università. La fondazione dovrà assicurare la gestione dei siti e luoghi di cultura di eccellenza, compresi quelli attualmente privi di conduzione.

Il testo che arriva in Aula –  citando dalla relazione di minoranza dell’Onorevole Cuccu – è frutto dell’unificazione di diverse proposte di legge e nasce con l’intento di porre fine alla fase di sperimentazione e aprirne una nuova nell’amministrazione dei beni culturali. In tale prospettiva appare opportuna l’istituzione di un’unica struttura di coordinamento che metta insieme tutte le realtà esistenti per dare continuità a servizi ormai essenziali, per far uscire dal precariato le centinaia di operatori e per generare economie di scala tali da impegnare al meglio le risorse per innalzare la qualità dei servizi di conservazione, tutela e valorizzazione del patrimonio culturale.

 

     Il CER AIB Sardegna ha deciso di condividere, attraverso un dibattito pubblico aperto a tutti gli attori del Sistema Bibliotecario Regionale, le posizioni emerse da un primo informale scambio di opinioni  e dall’acquisizione di pareri di autorevoli esperti del settore

L’incontro, aperto a tutti, avrà luogo sabato 5 maggio alle ore 10:00 presso la Biblioteca Comunale di Norbello, in via Vittorio Emanuele 1.


 

 

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/sardegna/2012/22525-fondazione-bc/. Copyright AIB 2012-05-02. A cura di Beniamino Orru, ultima modifica 2012-05-18