Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Seminario di formazione e aggiornamento: Il diritto d’autore nelle biblioteche e nelle istituzioni culturali

Il diritto d’autore nelle biblioteche e nelle istituzioni culturali
Seminario di formazione e aggiornamento organizzato da:
SOCIETÀ UMANITARIA – CINETECA SARDA
Centro Servizi Culturali di Cagliari
SERVIZIO BENI LIBRARI, BIBLIOTECA E ARCHIVIO STORICO
Regione Autonoma della Sardegna
In collaborazione con AIB Associazione Italiana Biblioteche – Sezione Sardegna
Società Umanitaria, Centro Servizi Culturali di Alghero
Dipartimento di Storia, Scienze dell’Uomo e della Formazione dell’Università di Sassari
Laboratorio di Antropologia Visuale di Sassari

Docente: Andrea Sirotti Gaudenzi

Avvocato e docente universitario. Si occupa da anni di questioni relative alla protezione della proprietà intellettuale in ambito nazionale ed internazionale. Ha ottenuto provvedimenti di rilievo davanti alla Corte di Giustizia dell’Unione europea e alla Corte europea dei diritti dell’uomo. È autore di numerose pubblicazioni, tra cui “Opere dell’ingegno e diritti di proprietà industriale (Utet, 2008), “Manuale pratico dei marchi e brevetti” (quinta edizione, Maggioli, 2012), “La riforma del codice della proprietà industriale” (Utet, 2011), “Il Nuovo diritto d’autore” (ottava edizione, Maggioli, 2014). È presidente di CeSDET (Centro di Studi di Diritto Europeo delle Telecomunicazioni) ed editorialista del gruppo «Il Sole 24 Ore». È inserito nell’elenco degli arbitri abilitati dal Registro del ccTLD “it” ed è saggio del CRDD – Centro Risoluzione Dispute Domini di Roma. È direttore del “Trattato dedicato alla proprietà intellettuale e al diritto della concorrenza” edito da Utet e di altre collane giuridiche. È responsabile scientifico dell’Istituto Nazionale per la Formazione Continua.

Sedi e orari

Cagliari, martedì 26 maggio 2015, Salone della Società Umanitaria, viale Trieste 126

Sassari, mercoledì 27 maggio 2015, Dipartimento di Scienze Umanistiche, Aula A, via Zanfarino 62

Orari: Ore 9.00-9:45 registrazione dei partecipanti

Ore 9.45 Saluti Iniziali

Ore 10.00 – 13:00; 14:30-17:30.

Durata: 6 ore

Destinatari: Responsabili di biblioteche, mediateche, cineteche sia pubbliche che private, operatori culturali dei cineclub e circoli del cinema.

Presentazione

I progressi delle nuove tecnologie consentono l’affermazione di nuove modalità espressive. Al contempo, l’evoluzione dell’information technology impone la ricerca di forme di tutela efficaci contro le minacce rivolte alle opere intellettuali. Chiunque operi all’interno di biblioteche, mediateche e cineteche ha responsabilità legate alla gestione dei diritti delle opere dell’ingegno. Pertanto, è indispensabile che ogni fenomeno sia collocato nell’ambito della disciplina giuridica della materia, recentemente oggetto di numerosi interventi da parte del legislatore nazionale e comunitario.

Obiettivi

Il seminario intende offrire una serie di risposte pratiche ai quesiti posti dagli operatori dei settori culturali, con particolare riferimento alle questioni relative alla protezione di opere letterarie, multimediali, audiovisivi e programmi per elaboratori.

Articolazione delle tematiche

La proprietà intellettuale
Disciplina nazionale e fonti europee ed internazionali
I diritti patrimoniali e i diritti morali
Le opere dell’ingegno: classificazione
Il ruolo e le funzioni della SIAE
Cenni sugli strumenti di protezione delle opere dell’ingegno
Copyright e Copyleft
Le eccezioni al diritto d’autore (biblioteche, mediateche, archivi, musei)
Il diritto d’autore nelle sedi culturali: i beneficiari delle eccezioni
Copie di salvataggio, proiezioni pubbliche, consultazioni interne
La consultazione delle opere
Il prestito di libri e del materiale audiovisivo
Il prestito di libri e del materiale audiovisivo nelle nuove modalità digitali per tablet e smartphone
Riproduzione dei materiali e fotocopie
La comunicazione o la messa a disposizione a scopo di ricerca o di studio
Proiezioni e reading
La consultazione di siti web nei locali delle biblioteche e delle mediateche e in altri centri culturali: nuovi profili di responsabilità
La disciplina europea e nazionale delle “opere orfane”
Nuove tecnologie e diritto d’autore
Software, banche dati e opere audiovisive
Norme tecniche e principi giuridici: il contrassegno SIAE
La disciplina nazionale delle comunicazioni elettroniche
Questioni controversie in tema di convergenza tra i settori delle comunicazioni
La rete Internet
Profili giuridici del sito web
I nomi a dominio
Il sito web dell’istituto (Biblioteca, Mediateca, Archivio…)
L’inserimento di immagini, di documenti e di opere audiovisive nel sito
La consultazione di opere tramite la rete
La “ritrasmissione” delle trasmissioni televisive
Esempi di disclaimer (note legali) del sito web
La raccolta di materiali privati
L’utilizzo di materiali provenienti da privati (foto, ritratti, corrispondenza epistolare, registrazioni audio, pellicole, audiovisivi)
Questioni relative all’utilizzo, alla privacy e alla tutela dei diritti della persona
Collezioni private e beni di interesse storico-artistico

Quote e modalità di iscrizione:

Il corso è gratuito.

È necessario iscriversi compilando il modulo apposito per la sede di Cagliari o Sassari e spedirlo via mail secondo le indicazioni contenute nel modulo stesso.

MODULO DI ISCRIZIONE CAGLIARI

MODULO DI ISCRIZIONE SASSARI

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/sardegna/2015/50006-seminario-di-formazione-e-aggiornamento-il-diritto-dautore-nelle-biblioteche-e-nelle-istituzioni-culturali/. Copyright AIB 2015-05-19. Creata da Anna Garau, ultima modifica 2015-05-19 di Anna Garau