Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Corso Gestione dei diritti in ambito digitale entro piattaforme e reti sociali

“Gestione dei diritti in ambito digitale entro piattaforme e reti sociali”

a cura di Antonella De Robbio

Sassari, 9-10 febbraio 2015 – Cagliari 11-12 febbraio 2015

Cari associati,

La sezione Aib Sardegna prosegue con le attività di formazione con un nuovo corso di aggiornamento professionale: “Gestione dei diritti in ambito digitale entro piattaforme e reti sociali”

Docente : Antonella De Robbio

Facilitatore: Maria Antonietta Ruiu

Sedi e orari

Sassari 9-10 febbraio 2015 – Aula Seminariale dell’incubatore d’Ateneo, in Via Rockfeller 54

Cagliari 11-12 febbraio 2015 – Cineteca Sarda della Società Umanitaria, in viale Trieste 126.

Orario sede di Sassari:

Ore 8:30-9:00 : registrazione dei partecipanti

9.00-13.30; 14:30-18:00 (prima giornata)

9.00-13.00 (seconda giornata)

Orario sede di Cagliari:

Ore 9:00-9:30: registrazione dei partecipanti

9.30-13.30; 14:30-18:00 (prima giornata)

9.00-13.30 (seconda giornata)

Destinatari:
Bibliotecari coinvolti nella biblioteca digitale. Bibliotecari coinvolti nei servizi di reference.

Contenuti del corso

Prima parte

– servizi di social network emergenti più popolari;

– rischi e opportunità di partecipare entro le reti sociali: argomenti operativi di tipo legale, sociale, tecnologico;

– il web 2.0: una collezione di strumenti online ma anche un framework di servizi online;

– il Web 2.0 come interazione sito-utente (blog, forum, chat, sistemi quali Wikipedia, Youtube, Facebook, Twitter, Google, Gmail, ecc.);

– corretta gestione dei diritti applicata al nuovo modello sociale di biblioteca digitale;

– la valutazione del web 2.0 come parte di una cultura di servizio responsabile

– dimostrazioni di servizi web 2.0, analisi delle clausole regolamentari delle piattaforme sociali, modalità dei fornitori di servizi sociali nella gestione dei diritti su testi, immagini e dati;

– come le reti sociali garantiscono o meno privacy gestendo dati personali, all’interno della rete e/o verso soggetti terzi;

Seconda parte

– Lavoro di gruppo

– Test di valutazione

Durante il corso verrà distribuita una bibliografia di riferimento e materiale didattico (slide).

Al termine del corso, a seguito del superamento di una prova che verifichi le competenze acquisite, verrà rilasciato un attestato di partecipazione

Obiettivi formativi:

Alla fine del corso i partecipanti avranno acquisito gli strumenti per comprendere come le reti sociali gestiscono il trattamento di dati personali, analizzando le norme sulla privacy pubblicate sui siti e fornire le indicazioni in merito alla gestione del copyright.

Obiettivi del corso:

Lo scopo del corso è aggiornare sui nuovi strumenti e nuove piattaforme web 2.0 alla luce delle condizioni d’uso dei più usati social network, ma soprattutto richiamare l’attenzione sull’uso responsabile di questi strumenti.

Metodologia didattica

Lezione frontale, lavoro di gruppo, discussioni, test finale

Valutazione di apprendimento

Dopo la prima parte teorica, i corsisti dovranno portare a termine un lavoro di gruppo

Supporto alla didattica

Siti web, bibliografia del corso, collegamento a internet. I corsisti che possiedano un tablet o un pc portatile, possono portarlo con sé il secondo giorno e utilizzarlo per il lavoro di gruppo.

Quote e modalità di iscrizione

Il numero massimo di partecipanti sarà di n. 30 partecipanti per ciascuna sede

Associati AIB persona in regola con la quota 2015: Euro 100,00.

Associati amici (Persone ed Enti) in regola con la quota 2015: Euro 100,00.

Amici AIB Studenti (Studenti iscritti a specifici corsi universitari o di formazione professionale che non hanno superato il 30º anno di età) in regola con la quota 2015: Euro 50,00.

Non associati AIB persone ed enti euro (+ IVA se dovuta) Euro 160,00.

Iscrizione obbligatoria: inviare una mail con la richiesta entro la sera del 5 febbraio all’indirizzo: sar@sar.aib.it

Le domande dovranno contenere:

– La sede del corso (Cagliari o Sassari), specificata nell’oggetto della mail;

– Cognome e nome, struttura di appartenenza, indirizzo, telefono, indirizzo e-mail;

– Modalità di pagamento: contanti, bonifico, bonifico a ricevimento fattura;

– L’eventuale versamento della quota associativa per il 2015;

– L’eventuale necessità di fattura e l’intestazione della stessa.

In caso di mancata partecipazione senza un preavviso di almeno tre giorni, verrà comunque richiesta (con fattura o ricevuta) una penale pari al 50% del costo di iscrizione al corso.

Le iscrizioni per i non associati verranno accettate con riserva e a completamento del numero massimo dei partecipanti.

Verrà data conferma agli iscritti tramite posta elettronica.

L’IVA è dovuta nel caso in cui il corsista richieda la fattura e l’intestatario della stessa non sia socio AIB. Se viene richiesta la fattura, per godere della tariffa soci, deve risultare in regola con l’iscrizione AIB l’intestatario della fattura, non la persona che partecipa al corso.

Se l’ente che partecipa al corso è esente IVA, deve comunicare formalmente ai sensi di quale articolo di legge gode dell’esenzione.

La partecipazione di non soci ad un corso costituisce un servizio commerciale e richiede quindi, obbligatoriamente, l’aggiunta dell’Iva del 22% alla quota di iscrizione e la conseguente emissione di una fattura.

Vi ricordiamo che durante il corso è possibile rinnovare l’iscrizione all’Associazione per l’anno 2015.

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/sardegna/sar-form/2015/47244-corso-gestione-dei-diritti-ambito-digitale-entro-piattaforme-e-reti-sociali/. Copyright AIB 2015-01-28. A cura di Michela Pia, ultima modifica 2015-01-28