Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Seminario: Biblioteche fra crisi ed e-book

Mercoledì 14 novembre 2012, ore 9.00-13.00 / 14.00-17.00
Biblioteca della Libera Università di Bolzano, Via Sernesi 1 – 39100 Bolzano

Il seminario è organizzato dall’Associazione Italiana Biblioteche, sezione Trentino-Alto Adige, Delegazione provinciale di Bolzano, con il contributo dell’Ufficio educazione permanente, biblioteche e audiovisivi della Provincia di Bolzano.

Organizzazione
Sette ore di lezioni frontali in aula attrezzata.

Docente
Antonella Agnoli (libera professionista nel settore delle biblioteche)

Obiettivi
Fornire ai partecipanti indicazioni utili per superare l’incertezza sul proprio ruolo nella migrazione dei lettori dall’ambiente cartaceo a quello digitale.

Contenuti
Il seminario intende offrire ai partecipanti strumenti e metodi su come affrontare le sfide del cambiamento verso un mondo sempre più permeato dalla lettura digitale. Le biblioteche dovranno svolgere un ruolo sempre piú sociale intercettando i bisogni quotidiani dei cittadini ed aiutandoli ad affrontare un futuro di incertezze e di insicurezze.

Descrizione
Come affrontare le sfide della lettura digitale? Nulla sarà piú come prima. Le biblioteche dovranno svolgere un ruolo sempre piú sociale intercettando i bisogni quotidiani dei cittadini ed aiutandoli ad affrontare un futuro di incertezze e di insicurezze.

La biblioteca sarà un luogo centrale della comunità per l’alfabetizzazione informativa. Siamo un paese arretrato, secondo l’Istat uno tra gli ultimi in Europa. Solo 23 milioni di italiani circa dichiarano di connettersi a internet con una certa frequenza, poco più di un terzo della popolazione. Tra le persone di più di 54 anni, meno di due milioni sono connessi a internet su circa 20 milioni in questa fascia d’età.
L’Italia invecchia e se i sessantenni di oggi non hanno imparato fin qui ad usare Amazon o You Tube, è probabile che non imparino nemmeno in futuro. La biblioteca pubblica è un servizio facile da usare per loro; chi ha difficoltà con la lettura può chiedere al bibliotecario un dvd o un cd musicale mentre non saprebbe come collegarsi a iTunes. Il web offrirebbe loro mille possibilità.
I computer non sono un sostituto della scuola né della biblioteca, perché all’aumento delle possibilità di accesso non corrisponde una parallela crescita delle capacità di comprensione e uso dei contenuti. La moltiplicazione degli accessi individuali non ha in alcun modo fatto scomparire la necessità di luoghi fisici di formazione e di consultazione che permettano di orientarsi nella società dell’informazione.
Le biblioteche non hanno un futuro se non sociale e devono ormai essere viste come parte di un moderno sistema di welfare, come uno strumento indispensabile per superare la crisi e avviare la ricostruzione del paese.

Programma e articolazione della giornata
– 8.45-9.00 Registrazione dei partecipanti
– 9.00-10.45 Prima parte: La biblioteca come luogo centrale della comunità
– 10.45-11.00 Pausa caffè
– 11.00-13.00 Seconda parte: La biblioteca e le sue risorse, fra reale e virtuale
– 13.00-14.00 Pausa pranzo
– 14.00-16.00 Terza parte: La biblioteca nel moderno sistema di welfare
– 16.00-16.30 Test di valutazione finale e questionario di gradimento
– 16.30-17.00 Conclusioni

Destinatari
Il seminario è rivolto a tutti coloro, che a diverso titolo, sono interessati ai temi e ai contenuti trattati dal seminario.

Attestati di partecipazione
A tutti i presenti sarà consegnato (o inviato via email) un attestato di partecipazione. Chi parteciperà al test di valutazione dell’apprendimento potrà conseguire un attestato di superamento del medesimo (con punteggio non inferiore ai 6/10).

Iscrizioni e quote di partecipazione
– per soci AIB o BVS (Bibliotheksverband Südtirol): 15 € (specificare se socio persona o ente)
– per non soci: 35 € + IVA se dovuta
Le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il giorno lunedì 12 novembre 2012 alle ore 18.00 all’indirizzo email dell’Associazione Italiana Biblioteche – Sezione Trentino-Alto Adige: taa-corsi@taa.aib.it.

Il pagamento, al netto delle spese bancarie, può essere effettuato presso la sede del corso o tramite bonifico sul conto corrente bancario della Unicredit Banca di Roma, Agenzia di Trento Galilei, intestato a: Associazione Italiana Biblioteche, Sezione Trentino-Alto Adige IBAN IT06N02008 01820 000100717443, con l’intestazione della causale: SEMINARIO AIB, Bolzano, 14 novembre 2012.

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/taa/2012/28364-fra-crisi-ed-ebook/. Copyright AIB 2012-10-26. A cura di Claudia Dalla Zotta, ultima modifica 2014-11-13