Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Lo sviluppo delle collezioni: questioni teorico-metodologiche e applicative

Il corso di aggiornamento professionale è organizzato dall’AIB – Sezione Trentino Alto Adige con il contributo finanziario dell’Ufficio educazione permanente, biblioteche ed audiovisivi della Provincia Autonoma di Bolzano.

Sede Centro culturale Trevi, via dei Cappuccini, 28 – Bolzano
Data 6 maggio 2019

dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.00

Tipologia corso di livello base

Contenuto:
Area tematica e codice OF: 1.2 Accessioni e sviluppo delle raccolte

Qualificazione EQF: 6

Docente: Sara Dinotola (Biblioteca Civica di Bolzano)

Scopo: Il corso intende fornire ai partecipanti un quadro aggiornato relativo al tema dello sviluppo documentario e della relativa pianificazione, a cui la letteratura professionale, anche italiana, sta attualmente dedicando una rinnovata attenzione. Dopo un’introduzione di carattere storico finalizzata a ripercorrere le principali tappe evolutive delle teorie e delle pratiche di sviluppo delle collezioni secondo un’ottica comparata, verranno presentati – sulla base delle recenti trasformazioni della biblioteconomia in quanto disciplina e anche attraverso l’esame della casistica – finalità, struttura e contenuti di una carta delle collezioni. Inoltre verranno fornite ai partecipanti delle indicazioni metodologiche per intraprendere la valutazione quantitativa e qualitativa delle raccolte, che rappresenta un’indispensabile attività propedeutica rispetto alla successiva fase di pianificazione documentaria.

  • Destinatari: bibliotecari.

  • Requisiti: non è necessaria alcuna conoscenza pregressa sul tema.

Obiettivi formativi:

Cosa si apprenderà?

Alla fine del Corso AIB il partecipante sarà capace di:

1. Conoscenze

conoscere il percorso evolutivo delle teorie e delle pratiche di sviluppo delle collezioni dalla fine dell’Ottocento ad oggi in area anglo-americana e in Italia; conoscere le caratteristiche principali dei metodi di acquisizione dei documenti (cartacei ed elettronici); conoscere le finalità, la struttura e i contenuti della carta delle collezioni, nonché i metodi e gli strumenti per elaborare tale documento programmatico.

 2. Capacità

applicare i metodi, le tecniche e gli strumenti per pianificare lo sviluppo documentario

Metodologia didattica: Lezione frontale

Valutazione apprendimento:

Obiettivi formativi

1. Conoscenze

I partecipanti alla fine del corso dovranno dimostrare di aver acquisito i concetti principali illustrati.

2. Capacità

Applicazione della metodologia al documento programmatico della carta delle collezioni

Supporto alla didattica: slide della docente e analisi della casistica

Requisiti e modalità di partecipazione:

Per i soci AIB la quota è di 25 euro. Le tariffe per i soci sono fuori campo IVA.
Per i non soci AIB la quota è di 40 euro + IVA del 22% (i soggetti esenti devono comunicare l’eventuale riferimento normativo).
Gli associati AIB/BVS che lavorano in una biblioteca della provincia di Bolzano partecipano gratuitamente.
I soci ente, iscritti all’AIB o al BVS, possono iscrivere al massimo tre dipendenti.
L’IVA va sempre aggiunta alla quota di iscrizione nel caso in cui il corsista non sia socio AIB ed è inoltre dovuta nel caso in cui l’intestatario della fattura non sia socio AIB. Per godere della tariffa soci, deve risultare in regola con l’iscrizione AIB l’intestatario della ricevuta/fattura, non la persona che partecipa al corso.

N° Partecipanti

 Il corso viene attivato con un minimo di 15 partecipanti.

Docente

 Sara Dinotola, Biblioteca civica di Bolzano

Programma dettagliato:

  • Introduzione: precisazioni terminologiche

  • Le teorie e le pratiche di sviluppo delle collezioni: una rassegna storica comparata (area

anglo-americana e Italia)

  • L’acquisizione delle risorse cartacee ed elettroniche: metodi e business model a confronto

  • La carta delle collezioni: definizione, scopi, struttura e contenuti

  • L’elaborazione della carta delle collezioni, le fasi operative:

    • la mission della biblioteca

    • l’analisi del contesto esterno

    • l’analisi quantitativa e qualitativa centrata sulle raccolte

    • l’analisi quantitativa e qualitativa centrata sugli utenti

    • la pianificazione della politica di sviluppo e gestione documentaria

  • Analisi della casistica (carte delle collezioni di varie tipologie bibliotecarie)

Attestazioni finali

A tutti i partecipanti verrà rilasciato l’attestato conclusivo, previo superamento del test di apprendimento di fine corso.
La partecipazione al corso nelle modalità in presenza è valevole per il riconoscimento dei crediti richiesti per l’attestazione professionale AIB.

Modalità di iscrizione

Iscrizioni entro giovedì 2 maggio 2019 compilando il seguente MODULO

Per info: taa[at]taa.aib.it  – aibtaacorsi[at]gmail.com

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/taa/2019/74313-lo-sviluppo-delle-collezioni/. Copyright AIB 2019-04-15. A cura di Claudia Dalla Zotta, ultima modifica 2019-04-15