Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

La ricerca qualitativa per la biblioteca. Verso la rilevazione di dati significativi per progettare i servizi

Il corso di formazione, della durata di 6 ore, è organizzato dall’Associazione Italiana Biblioteche, sezione Umbria e l’Università degli Studi di Perugia (UNIPG).

 

Unità di competenza: Area 5, Management
Codici di classificazione OF: 5.3. Valutazione e qualità in biblioteca
5.3.4. Customer satisfaction
Qualificazione EQF: 7

 

Data e orari:
– Martedì 1 dicembre;
– Mattina 10.00 – 13.00; Pomeriggio 14.00 – 17.00
Sede: Sala Dessau, presso Palazzo Murena – Piazza dell’Università, 1 – Perugia
Tipologia di corso: intermedio
Docente: Chiara Faggiolani – Università La Sapienza di Roma.
Scopo del corso: Approfondire la metodologia di ricerca qualitativa applicata all’analisi dell’utenza. Avendo colto i limiti di una analisi puramente quantitativa basata su indicatori di performance, si approfondiranno dinamiche più complesse riguardanti gli aspetti soggettivi e psicologici delle motivazioni, dei bisogni e della percezione da parte degli utenti.
In questo periodo, a fronte di risorse (economiche ed umane) sempre minori, risulta fondamentale razionalizzarne l’uso individuando e monitorando servizi e attività che rispondano effettivamente ai bisogni dei propri utenti.
Contenuti del corso:
La centralità della conoscenza degli utenti.
La ricerca applicata in biblioteca: obiettivi, metodi e tecniche.
A chi posso proporre con successo la mia offerta? Posizionamento e segmentazione.
Casi di studio.
Una ipotesi per il futuro: l’opportunità offerta dai Big Data.

Cosa si apprenderà

         Alla fine del corso il partecipante sarà capace di:
  • Conoscenze
  • Apprenderà le principali metodologie di ricerca qualitativa applicata all’analisi dell’utenza
  • Capacità
  • Riuscirà ad applicare le diverse metodologie di ricerca qualitativa, apprese durante il corso, al proprio contesto locale per rispondere, nel migliore dei modi, alle esigenze della propria utenza

Metodologia didattica: Lezioni in presenza.
Il corso alternerà moduli di carattere tecnico-metodologico a indicazioni di carattere operativo attraverso la presentazione di alcuni casi di studio.

Valutazione apprendimento (prova da cui risultino le conoscenze e competenze acquisite):
Alla fine del corso verrà somministrato dalla docente un questionario a domande aperte per verificare il grado di apprendimento dei partecipanti al corso.

Attestato di partecipazione
Si rilascerà l’attestato di partecipazione (tramite posta elettronica), previa verifica finale

 

Supporto alla didattica, attrezzature e IT

Materiali

 

Slide ppt

 

Attrezzature

 

1 pc e videoproiettore

 

Requisiti e modalità di partecipazione (a chi è rivolto il corso):
– l’iniziativa è rivolta a bibliotecari, a dirigenti e amministratori di enti locali;
– N. partecipanti: 15 AIB e 15 bibliotecari dell’università (UNIPG)

 

Quota di partecipazione – 15 posti AIB

Soci ordinari AIB 20 euro
Soci ente AIB

(non più di 3)

25 euro
NON Soci 30euro (più iva 22%)

Iscrizioni: la preiscrizione deve essere fatta inviando il modulo sottostante entro il 20 novembre 2015. Verrà inviata comunicazione in merito alla modalità di pagamento che dovrà essere effettuato esclusivamente tramite bonifico da effettuare PRIMA entro il 1 dicembre. Verrà rilasciata copia della fattura a chiunque ne faccia richiesta. Causale da inserire nel bonifico “FAGGIOLANI – CORSO DI FORMAZIONE”.

 

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/umbria/2015/52182-la-ricerca-qualitativa-per-la-biblioteca-verso-la-rilevazione-di-dati-significativi-per-progettare-i-servizi/. Copyright AIB 2015-10-20. A cura di Mario Coffa, ultima modifica 2015-11-10