Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Corso di formazione: Il servizio di Reference. Tra tradizione ed innovazione

 

Il servizio di Reference: tra tradizione ed innovazione

1. Sede : Biblioteca Umanistica – Università degli Studi di Perugia, Piazza Morlacchi 16 – Perugia

2. Data : Sabato 9 novembre 2019 – lezione frontale; orario 9-13/14-17

3. Tipologia : intermedio, 25 ore totali di cui 7 in presenza e le restanti 18 ore a distanza con attività didattiche sulla piattaforma aibformazione.it

4. Scopo : Il corso si propone di fornire una panoramica generale sul servizio di Reference per l’orientamento dei cittadini/studenti/etc. che si rivolgono alla biblioteca per sapere qualcosa. Verranno fornite nozioni di base per l’organizzazione di un servizio di Reference sia in presenza che a distanza.

5. Contenuto:

* I servizi base di una biblioteca : in presenza e a distanza

* Organizzare i servizi nella tua biblioteca : quali bisogni? per quale pubblico?

* Analisi di comunità

* Definizione di Reference e possibili “confini”

* Principi e pratiche del Reference tradizionale

* Alcuni strumenti del Reference: interviste, VRD (Virtual Reference Desk), etc.

* Reference e Social Network

* Google e il mondo Wiki: un aiuto concreto?

* Alcuni strumenti del Reference: interviste, VRD (Virtual Reference Desk), etc.

* Reference e Biblioteca digitale : risorse elettroniche, e-book, digital lending, film in lingua originale in streaming, etc.

6. Area tematica e codice OF

4.1. Servizi di consultazione, informazione e istruzione

7. Qualificazione EQF : 6

8. Obiettivi formativi :

Cosa si apprenderà? Alla fine del Corso AIB il partecipante sarà capace di:

A.Conoscenze Conoscere i principi di base del servizio di Reference e saperlo contestualizzare soprattutto in base alla comunità di riferimento della Biblioteca in cui lavora

B.Capacità Essere in grado di muoversi autonomamente nella ricerca delle informazioni fornendo risposte adeguate alle diverse tipologie di pubblico che si rivolgono alla Biblioteca a vario titolo

9. Metodologia didattica :

a) Le conoscenze saranno acquisite attraverso lezioni in presenza e lavori singoli e/o di gruppo

b) Essere in grado di valutare e di costruire un percorso di risposta adeguata al fabbisogno del pubblico

10. Valutazione apprendimento (prova da cui risultino le conoscenze e competenze acquisite):

Obiettivi formativi

Valutazione apprendimento

A. Conoscenze

Questionario di verifica dell’apprendimento, valutazione delle conoscenze

apprese attraverso la verifica individuale.

B. Capacità

Le capacità emergeranno nella fase di follow up

11. Supporto alla didattica

Verranno mostrati diversi portali presenti sul web per la consultazione da parte dei bibliotecari, si farà riferimento ad alcune piattaforme italiane di biblioteca digitale, verrà distribuito del materiale di supporto all’incontro ed altro materiale su cui esercitarsi.

Saranno anche presentati link ad hoc presenti sul portale www.aib.it

12. Requisiti e modalità di partecipazione

Socio AIB

Iscrizione (consigliata) – aperto a tutti

Destinatari

Bibliotecari, archivisti, operatori museali, insegnanti, ricercatori

N° partecipanti

min 15, max 30 iscritti

Quota di partecipazione

Associati ordinari: 70 euro

Non associati: 100 euro + iva (22%)

Enti associati: (max 3 persone) 70 euro

13. Modalità di iscrizione: compilare il format al segente indirizzo:

https://www.aib.it/struttura/sezioni/umbria/69532-2/

Al fine di validare l’invio dell’iscrizione sarà necessario allegare premendo il pulsante “sfoglia” in fondo alla pagina, copia del bonifico senza il quale non verrà presa in carico la richiesta.

14. Docenti

Docente

Devid Panattoni

Tutor

Imma Murano

Admin piattaforma

Paola Monno

Devid Panattoni* lavora presso la Biblioteca Comunale “A. Carrara” di Altopascio (LU) dal luglio 1996 – Laureato all’Università di Pisa con il Prof. Alberto Petrucciani – Dal 2008 si occupa di innovazione tecnologica e relativa formazione per la Rete Documentaria Lucchese / Polo SBN di Lucca – Membro del CER AIB Toscana nel triennio 2008-2011 – Quando viaggia visita sempre biblioteche per “riportare a casa” nuove idee e nuove visioni dei servizi al cittadino…

*Bibliotecario, professione disciplinata ai sensi della Legge n. 4/2013. Iscritto nell’Elenco degli Associati AIB (Delibera n. E/2014/0286)

15. Programma e tempi

09.00-13.00

  • Presentazione del corso

  • Intervista dei partecipanti

  • Definizione di Reference e “confini”

  • Analisi di comunità e obiettivi del servizio

  • La carta dei servizi

14.00-17.00

  • Principi e pratiche del Reference tradizionale

  • Alcuni strumenti del Reference: interviste, VRD (Virtual Reference Desk), etc.

  • Google e il mondo Wiki: un aiuto concreto?

  • Reference e Biblioteca digitale : risorse elettroniche, e-book, digital lending, film in lingua originale in streaming, etc.

Lavori di gruppo in aula

Test di apprendimento del corso

Test di gradimento del corso

16. Attestato e certificazione

A tutti i partecipanti verrà rilasciato l’attestato di frequenza semplice o l’attestato di frequenza con superamento del test finale di verifica.

Ai partecipanti sarà chiesto di compilare anche un questionario per la verifica del loro grado di apprendimento rispetto al raggiungimento degli obiettivi formativi dichiarati.

Per ulteriori informazioni

scrivere a umb-corsi@umb.aib.it

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/umbria/2019/75618-corso-di-formazione-il-servizio-di-reference-tra-tradizione-ed-innovazione/. Copyright AIB 2019-07-10. A cura di Mario Coffa, ultima modifica 2019-07-10