[AIB] AIB. Sezione Toscana. Bibelot, n. 1 (1999)
AIB-WEB | Home page Toscana | Bibelot | Indice di questo numero

Subject: "Siamo in guerra"

A partire dal 15 aprile, la lista di discussione AIB-CUR ha registrato uno scambio serrato di messaggi (ben 73 al momento di andare in stampa, tra cui uno del Presidente Poggiali), contrassegnati all'inizio dal subject "Siamo in guerra". Tante le città di provenienza (Brescia, Genova, Venezia, Roma, Perugia, Bari, Cagliari e molte altre): sullo sfondo l'interrogativo se sia giusto o meno usare una lista professionale - e quindi "specializzata" - per parlare di un tema come la guerra, o di altri altrettanto importanti per la coscienza civile dei cittadini, bibliotecari compresi. Tra le varie proposte (chiedere all'AIB di "fare qualcosa"; aderire a forme di protesta come restituire il certificato elettorale per il referendum; destinare parte delle quote associative 1999 alla Missione Arcobaleno o ad altre iniziative per i profughi, come il Consorzio italiano di solidarietà ecc.), la più sensata ci è parsa quella di coloro che - proprio a partire dalla specificità della nostra professione - hanno proposto di creare link sulle iniziative di solidarietà nei siti del proprio ente, e di organizzare conferenze, presentazioni di libri, iniziative di informazione e di documentazione anche in rete per gli utenti delle biblioteche, finalizzate alla comprensione di ciò che sta avvenendo e alla crescita di una coscienza di pace. Ci sembra questo - al di là delle mozioni di pacifismo teorico e astratto - l'impegno concreto che i bibliotecari possono assumersi.


Copyright AIB 1999-07-28, ultimo aggiornamento 1999-07-28 a cura di Vanni Bertini
URL: http://www.aib.it/aib/sezioni/toscana/bibelot/b9901p.htm

AIB-WEB | Home page Toscana | Bibelot | Indice di questo numero