[AIB]  AIB-WEB. Materiali per la storia dei bibliotecari italiani
AIB-WEB | Materiali per la storia dei bibliotecari | Dizionario dei bibliotecari


[Ritratto]

Cordiè, Carlo

(Gazzada Schianno VA 2 giugno 1910 Firenze 6 aprile 2002)

Dopo gli studi all'Università di Pisa e alla Scuola normale superiore, insegnò nelle scuole secondarie, a Livorno e in altre città, ed ebbe incarichi di lettore e di docente nell'Università di Milano, alla Sorbona e a Bruxelles. Antifascista, era legato a Ragghianti, suo compagno di studi, a Casati e a Croce.
Dal 1955 divenne professore di ruolo di Lingua e letteratura francese, prima all'Università di Catania e a quella di Messina, dal 1959 a Firenze, dove fu anche incaricato dell'insegnamento di Letterature moderne comparate.
Per limiti d'età venne collocato fuori ruolo nel 1980 e a riposo nel 1985 e quindi nominato professore emerito.
Oltre che della letteratura francese (particolarmente di Stendhal, Constant, Chateaubriand, Flaubert, ecc.), fu apprezzato studioso di italianistica (Folengo, Castiglione, Manzoni, Lucini, ecc.) e curò la revisione bibliografica del Dizionario delle opere e dei personaggi edito da Bompiani.
Bibliografo competente e appassionato bibliofilo, fu ispettore bibliografico onorario per la Toscana, collaborò con l'Archivio contemporaneo del Gabinetto Vieusseux e venne insignito della medaglia d'oro dei benemeriti della scuola e della cultura.

Dopo la Liberazione fu coinvolto nella ricostituzione su basi democratiche dell'Associazione italiana biblioteche, che guardava all'esempio della precedente Società bibliografica italiana: eletto nel 1949 nel primo Comitato regionale della Sezione Lombarda, ne fu segretario e partecipò al primo Congresso nazionale del dopoguerra, tenuto a Milano nel 1951.
Ha lasciato le sue carte (con il carteggio) e i suoi libri di francesistica al Gabinetto Vieusseux.

Alberto Petrucciani

Enrico M. Fusco. Scrittori e idee: dizionario critico della letteratura italiana. Torino: SEI, 1956, p. 157.

Chi scrive?: repertorio bio-bibliografico e per specializzazioni degli scrittori italiani. [2ª ed. aggiornata]. Milano: IGAP, 1966, p. 153.

Dizionario generale degli autori italiani contemporanei. Firenze: Vallecchi, 1974, p. 345.

Pier Antonio Borgheggiani. Ricordo di Carlo Cordié. «Nuova Antologia», n. 2222 (apr.-giu. 2002), p. 342-347.

Lionello Sozzi. Carlo Cordié (Gazzada-Schianno, VA, 2 giugno 1910 Firenze, 6 aprile 2002). (Biografie e commemorazioni). «Atti ufficiali della Accademia delle scienze di Torino», 221/223 (2004-2006), p. 55-61, con una fotografia.


Copyright AIB 2004-02-20, ultimo aggiornamento 2013-01-20, a cura di Alberto Petrucciani
URL: http://www.aib.it/aib/stor/bio/cordie.htm

AIB-WEB | Materiali per la storia dei bibliotecari | Dizionario dei bibliotecari