[AIB]  AIB. Pubblicazioni. DBBI20
AIB-WEB | Pubblicazioni AIB | DBBI20 Indice delle voci

Dizionario bio-bibliografico dei bibliotecari italiani del XX secolo

[Ritratto]

Lodi, Teresa

(Ferrara 13 giugno 1889 Ancona 7 aprile 1971)

Dopo gli studi liceali ad Ancona, si iscrisse all'Istituto di studi superiori di Firenze dove fu allieva prediletta di Girolamo Vitelli, il fondatore degli studi papirologici in Italia. Conseguita la laurea nel 1911, ad appena 22 anni, partecipò, su consiglio della sua amica Anita Mondolfo, al concorso per le biblioteche governative nel quale risultò prima.
Bibliotecaria dall'aprile 1913 alla Biblioteca nazionale centrale di Firenze, fu addetta alla Sezione manoscritti e rari e ne divenne poco dopo responsabile, dal 1926 con la qualifica di bibliotecario capo. Svolse anche le funzioni di ispettrice per la Soprintendenza bibliografica della Toscana.
Dal 1º luglio 1933 venne nominata direttrice della Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze, che resse fino al collocamento a riposo (31 dicembre 1954). Fino al 1935 diresse anche la Soprintendenza bibliografica per le Marche, che aveva allora sede presso la Biblioteca.
Nel dopoguerra, dal 1948, fu membro del Consiglio superiore delle accademie e biblioteche.
Socia dell'AIB dalla fondazione (1930), fu presidente del Comitato provvisorio per la sua ricostituzione nel dopoguerra (1946-1951).
Curò il catalogo dei codici Ashburnhamiani della Laurenziana per la per la collezione «Indici e cataloghi» e vari cataloghi di mostre e fu attiva collaboratrice, con numerose trascrizioni e traduzioni, della Società italiana per la ricerca dei papiri greci e latini in Egitto (oggi Istituto papirologico "G. Vitelli").
Il suo carteggio è conservato alla Biblioteca Laurenziana.

Scheda di Giorgio de Gregori, in: Per una storia dei bibliotecari italiani del XX secolo: dizionario bio-bibliografico 1900-1990, p. 111-112.

Vedi anche:
Ritratti [Teresa Lodi]. «Almanacco dei bibliotecari italiani», 1956, p. 122.

Berta Maracchi Biagiarelli. Ricordo di Teresa Lodi (1889-1971). «La bibliofilia», 73 (1971), n. 2, p. 187-190.

Anita Mondolfo. Teresa Lodi. «Accademie e biblioteche d'Italia», 39 (1971), n. 4/5, p. 336-338, con errata corrige ivi, 40 (1972), n. 2, p. 154.

Ettore Apollonj. Ricordiamo. «Almanacco dei bibliotecari italiani», 1972, p. 106-110: 108-109.

Manfredo Manfredi. Teresa Lodi (13 VI 1889-7 IV 1971). «Atene e Roma», n.s., 17 (1972), n. 1, p. 47-48.

Serenella Baldelli Cherubini. Teresa Lodi e l'editio princeps della seconda Centuria di Angelo Poliziano. «Bollettino d'informazioni AIB», 13 (1973), n. 2/3, p. 141-142.

Enzo Bottasso. Dizionario dei bibliotecari e bibliografi italiani dal XVI al XX secolo, a cura di Roberto Alciati. [Montevarchi]: Accademia valdarnese del Poggio, 2009, p. 270-271.

Antonio Giardullo. Teresa Lodi. In: Dizionario biografico dei soprintendenti bibliografici (1919-1972). Bologna: Bononia University Press, 2011, p. 369-376, con elenco degli scritti e ulteriori riferimenti bibliografici.

Immagine tratta da: Gli archivi della memoria: bibliotecari, filologi e papirologi nei carteggi della Biblioteca Medicea Laurenziana, a cura di Rosario Pintaudi, Firenze: Biblioteca Medicea Laurenziana, 1996.


Copyright AIB 2000-05-08, ultimo aggiornamento 2013-04-07, a cura di Simonetta Buttò e Alberto Petrucciani
URL: http://www.aib.it/aib/editoria/dbbi20/lodi.htm

AIB-WEB | Pubblicazioni AIB | DBBI20 Indice delle voci