Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Cyber bullismo, adescamento e stalking in rete: come riconoscerli e come difendersi (pillole di Zanshin Tech)

Questo corso fa parte del ciclo “Techno-basi”
1. Sede: Genova, Biblioteca Universitaria Via Balbi, 40
2. Data e orario: giovedì 10 maggio 2016; 9.00-13.00/14.00-16.30
3. Tipologia: corso intermedio/avanzato
4. Scopo: fornire le basi necessarie a riconoscere, comprendere e gestire l’aggressione digitale, anche quando essa è rivolta verso altri.
5. Contenuto del corso:
PARTE INTRODUTTIVA
– Breve introduzione allo Zanshin Tech e a questo corso
– Cyberbullismo e non solo: perché parlare di aggressione digitale
LE BASI
– Reale o Virtuale?
– L’importanza della comunicazione digitale nei giovanissimi
– La Comunicazione Mediata dalla Tecnologia
L’AGGRESSIONE
– L’aggressione: cosa è, come funziona, come ci si difende
– Un esempio di aggressione digitale
– Analisi dell’aggressione
– Tipi di aggressione digitale
– Le tecniche preliminari di difesa
– Le tecniche preliminari di attacco
– Contromosse attive
– Segnali da notare negli altri
ANALISI DI UN CASO REALE
– Un caso reale di aggressione digitale analizzato assieme
Tutta la giornata sarà costruita assieme: non è prevista una parte per le domande perché tutti potranno portare il loro contributo in qualunque momento dell’incontro; il programma è suscettibile di cambiamenti e “salti” avanti e indietro per seguire il filo del discorso che creeremo assieme.

6. Area tematica e codice OF: Media literacy; 4.1.3
7. Qualificazione EQF: 6
8 Obiettivi formativi:

Cosa si apprenderà? Alla fine del Corso AIB il partecipante sarà capace di:
Conoscenze Comprensione dell’aggressione digitale
Comprensione dei fenomeni di cyberbullismo, adescamento, cyberstalking, cyberharassment (ricatto digitale), ecc…
Capacità Riconoscere una aggressione digitale rivolta a sé
Riconoscere una aggressione digitale rivolta ad altri
Riconoscere le principali tecniche di attacco
Sapere a chi rivolgersi in caso di emergenza

9. Metodologia didattica:

Obiettivi formativi Metodologia didattica
Conoscenze Lezione partecipata con utilizzo di risorse web e slide.
Capacità Esercitazione pratica di analisi di una aggressione
Possibile esercitazione pratica (con il proprio smartphone, tablet o altro device connesso a internet) di geolocalizzazione di foto.

10. Supporto alla didattica:

Risorse web Sitografia indicata dai docenti. Dispense realizzate dai docenti sulla base dell’esperienza della giornata.
Letture consigliate bibliografia indicata dai docenti
Attrezzature IT Accesso a internet per i docenti, proiettore, slide


11. Valutazione apprendimento
:
Alla fine del corso sarà somministrato questionario a risposta multipla per valutare l’apprendimento dei principali concetti proposti (conoscenze)

12. Requisiti e modalità di partecipazione:

Socio AIB Iscrizione consigliata, ma il corso è concepito per una platea vasta: studenti universitari, insegnanti di ogni ordine e grado, ai bibliotecari e a tutti coloro che si occupano di fruizione /informazione culturale e di formazione
Esperienza Uso basilare del web; è consigliabile che ognuno sia dotato di mezzo elettronico proprio (pc, tablet, smartphone)
N° partecipanti Minimo 15 massimo 40
Quota di partecipazione Associati ordinari e amici: Euro 15,00.
Associati young: Euro 15,00.
Associati studenti: Euro 15,00.
Enti associati: Euro 40,00 (fino a un massimo di tre).
Soci ANAI Euro 16,39 + IVA = 20 euro
Soci ICOM Euro 16,39 + IVA = 20 euro
Non associati: Euro: 24,59 + IVA = 30 euro
Il costo per le esercitazioni suppletive è di 5 euro
È prevista la possibilità di acquistare un abbonamento a tutti i corsi Techno-basi:
Soci AIB: 70 euro
Soci MAB: 69,67 euro (+IVA = 85,00 euro)
Non associati 122,95 euro (+IVA = 150 euro)

13. Modalità di registrazione e contatti del responsabile (facilitatore) del corso:
l tutor del corso è Rita Soffientino, Segretaria Sezione AIB Liguria. (soffientino@lig.aib.it) per iscriversi e’ necessario compilare il modulo online e spedirlo a lig-corsi@lig.aib.it. Facilitatrice del corso: Valentina Sonzini (AIB Liguria)

14. Docenti
Claudio Canavese – Sensei di Zashin Tech (livello 3)
Stefano Chiola – Sensei di Zanshin Tech (livello 2)
Giovanni Longo – Sensei di Zanshin Tech (livello 2)
Silvia Perfigli – Sensei di Zanshin Tech (livello 2)
I docenti del corso sono i quattro fondatori dello Zanshin Tech, una arte marziale nata per educare giovanissimi ed adulti alla gestione del conflitto tecnomediato. Oltre a gestire una palestra a Genova affiancano i dojo Zanshin Tech di tutta Italia, sono presenti in molte scuole con piccoli laboratori pratici ed hanno realizzato un webinar sul cyberbullismo per il Centro Territoriale di Supporto di Genova nell’ambito del progetto “Formalmente – Formare la mente liberamente”.

15. Programmi e tempi:
9,00-9.30 Registrazione dei partecipanti

9.30-13.00 Prima parte
13.00-14.00 pausa

14.00-16.30 Seconda parte:
Esempi pratici; Domande

16. Ore di apprendimento: 6,30 h in aula ed eventuali 3,30 h individuali

URL: http://www.aib.it/attivita/2016/55906-techno-basi-zanshin-tech/. Copyright AIB 2016-04-27. A cura di Laura Testoni, ultima modifica 2016-04-27