Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

L’AIB componente del Comitato Costituente dell’Associazione italiana di Public History (AIPH)

L’AIB ha partecipato ai lavori di costituzione dell’Associazione italiana di Public History (AIPH), nata per iniziativa della Giunta centrale di studi storici e dell’International Federation for Public History.

La referente AIB, individuata dal CEN, è Chiara De Vecchis, attualmente membro del Comitato esecutivo AIB Lazio.

L’AIPH, aperta a tutti coloro che a vario titolo si riconoscono nelle sue finalità, ha lo scopo di promuovere le azioni di public history in Italia e la loro valorizzazione nell’ambito scientifico, accademico, civile. Le attività dell’AIPH includeranno, oltre alla preparazione di un convegno annuale e alla realizzazione di notiziari periodici, la promozione di iniziative, ricerche, seminari e interventi formativi, progetti espositivi, consulenze storiche, creazione di materiali audiovisivi, organizzazione di eventi sul territorio.

La Prima Conferenza nazionale di Public History, nel corso della quale si svolgerà l’assemblea plenaria dei soci AIPH, è in programma a Ravenna dal 5 al 9 giugno 2017. Giovedì 15 dicembre è fissata la scadenza della call for papers.
L’AIB, quale componente del Comitato Costituente insieme ad altre associazioni professionali, avrà rappresentanza nell’organo consultivo dell’AIPH, in riconoscimento delle competenze dei bibliotecari e del ruolo delle biblioteche per la trasmissione del patrimonio culturale e per la produzione e la diffusione di conoscenza storica. L’auspicio è che la creazione di momenti di conoscenza e confronto tra professionalità diverse produca occasioni di riflessione sui modi in cui la storia è presente nella società e faccia emergere la varietà delle esperienze in atto.

Roma, 2 dicembre 2016

URL: http://www.aib.it/attivita/2016/59463-aib-comitato-costituente-aiph/. Copyright AIB 2016-12-02. A cura di Agnese Cargini, ultima modifica 2016-12-02