Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

La narrativa per giovani adulti .15, 22 e 29 settembre

Attività di formazione regionale per bibliotecari 2013-2014

Materiali
Selezione bibliografica a cura di Hamelin (voce: Rovigo)

Ente organizzatore
Associazione Italiana Biblioteche – Sezione Veneto

Quando
15, 22 e 29 settembre 2014

Tipologia
Corso

Destinatari del corso
Bibliotecari che operano in sezioni ragazzi

Livello di apprendimento
Specialistico

Incontri e partecipanti
18 ore 25 partecipanti

Sede
Biblioteca Accademia dei Concordi
Piazza Vittorio Emanuele II, 14
45100 Rovigo
Sala degli Arazzi

Docenti
Marnie Campagnaro (Università degli Studi di Padova)
Nicola Fuochi (libreria “Il libro con gli stivali” di Mestre, Ve)
Nicola Galli Laforest (Associazione Culturale Hamelin di Bologna)

Calendario
15 settembre (lunedì) = ore 10.00-13.00; 14.00-17.00 (6 ore)

22 settembre (lunedì) = ore 10.00-13.00; 14.00-17.00 (6 ore)

29 settembre (lunedì) = ore 10.00-13.00; 14.00-17.00 (6 ore)

Finalità formativa
L’obiettivo dell’aggiornamento è approfondire le proposte editoriali contemporanee e discutere alcune modalità metodologiche, soprattutto nell’ottica di costruire uno spazio apposito in biblioteca, molto spesso vissuta non più come luogo di lettura e scambio ma semplicemente come spazio per studiare, perdendo di conseguenza il valore imprescindibile di “territorio” ricco di possibilità.

Il corso, inoltre, propone alcuni criteri di valutazione e di scelta di opere di letteratura per ragazzi per avvicinare titoli e autori sulla base di riflessioni non solo a carattere letterario ed estetico, ma anche etico.

L’obiettivo è di mettere a punto percorsi mirati che permettano di individuare opere meritevoli di attenzione e interesse rispetto ad altre, che tendono, invece, a vellicare facili istinti, facendo spesso leva su mode o proposte stereotipate.

Definizione dei contenuti formativi

15 settembre 2014
Mattino (docente Marnie Campagnaro):

  • apertura dei lavori e definizione dell’oggetto
  • l’utilità dell’inutile: finalità e temi nella narrativa per giovani adulti
  • immersioni, sprofondamenti, scalate, incuneamenti, sconfinamenti, ovvero l’elogio dei libri-soglia

Pomeriggio (docente Nicola Fuochi):

  • la letteratura come proposta: il ruolo attivo del lettore nel percorso di avvicinamento alla lettura
  • responsabilità dell’autore e fatica del lettore: la lettura come terreno di impegno emotivo ed etico
  • confronto fra opere che interpretano in modo opposto il rapporto col lettore, secondo l’orizzonte di riferimento proposto
  • somministrazione di un questionario di confronto

22 settembre 2014 Mattino (docente Marnie Campagnaro):

  • diario di un bibliotecario “impertinente” tra romanzi “difficili”, albi noir e graphic novel ribelli
  • proporre un libro per ragazzi: “la letteratura non riproduce ciò che è visibile: essa rende visibile”
  • esercitazione pratica: Una vita tra gli scaffali

Pomeriggio (docente Nicola Fuochi):

  • la lettura come occasione di esperienza emotiva soggettiva, attraverso l’incontro tra il mondo interiore del lettore e il contesto offerto dall’opera letteraria
  • costruzione di una bibliografia di riferimento a partire dalle proposte del libraio: passeggiata fra le trame in cerca degli esempi più significativi dei temi proposti

29 settembre 2014 (docente Nicola Galli Laforest):

  • panoramica editoriale contemporanea: le grandi trasformazioni editoriali da metà anni Novanta a oggi, gli editori, le collane, i fenomeni di massa
  • temi e generi per adolescenti: l’immaginario collettivo giovanile recente, dal fantasy al nuovo gotico, dal romanzo sentimentale alle distopie
  • grandi autori e titoli fondamentali: autori e opere più interessanti, con particolare attenzione alle ultime uscite di rilievo
  • possibili percorsi tematici: tentativi di costruire percorsi di lettura sui temi più caldi, nell’ottica di costruire scaffali temporanei in biblioteca o bibliografie per gli utenti
  • presentazione di alcuni progetti (Xanadu, Comizi d’amore, Shahrazad) come buone pratiche possibili e replicabili

Modalità di intervento formativo
Lezioni frontali

Iscrizione e conferma
Per l’iscrizione si rimanda al Modulo iscrizione (pdf) da far pervenire tramite mail a veneto@ven.aib.it nel periodo tra il 28 agosto e il 7 settembre 2014.
L’accettazione sarà confermata ai soli ammessi con e-mail entro il giorno 11 settembre all’indirizzo indicato dal richiedente nel modulo d’iscrizione.

Il file dovrà essere rinominato come segue: “COGNOME – Corso giovani adulti”.

Costi
La partecipazione al corso, compreso l’eventuale materiale didattico che sarà distribuito, è a titolo gratuito. Sono a carico dei partecipanti tutte le altre spese non inerenti al corso stesso.

Criteri di accettazione al corso
Le richieste di iscrizione al corso saranno selezionate seguendo questi criteri:

  • ordine cronologico di presentazione delle domande
  • sulla base del punto precedente, si terranno conto delle indicazioni di priorità sottostanti:
  1. il personale addetto ai servizi bibliotecari in servizio, con rapporto di lavoro dipendente negli enti locali, nelle biblioteche di interesse locale e della Biblioteca Nazionale Marciana e delle biblioteche del Polo SBN marciano, il cui personale è assimilato per le attività formative regionali a quello dipendente degli enti locali. Le richieste di partecipazione autorizzate preventivamente dai rispettivi Enti di appartenenza avranno la precedenza sulle altre. In presenza di posti disponibili potranno essere ammessi nell’ordine:
    a. collaboratori coordinati continuativi e personale di cooperative che operi continuativamente
    b. personale volontario attualmente addetto ai servizi bibliotecari e chi ha svolto attività
    c. altre persone con conoscenze di settore e attualmente prive di occupazione
  2. accoglienza, nella misura massima del 10% sul totale dei partecipanti previsti, di personale in servizio presso le biblioteche del Polo universitario veneto SBN
  3. accoglienza, nella misura massima del 10% sul totale dei partecipanti previsti, di studenti regolarmente iscritti all’Università Ca’ Foscari di Venezia – Facoltà di Lettere e Filosofia
  4. se più domande di iscrizione di personale di una stessa biblioteca impedissero l’accoglimento di altre perché fosse stato già raggiunto il numero massimo consentito di iscrizioni, le domande riconducibili a una stessa biblioteca vengano escluse a partire dall’ultima arrivata di queste fino a rientrare nel numero di partecipanti prefissato
  5. che eventuali uditori, per un massimo del 10% e in soprannumero rispetto al numero di partecipanti previsto, saranno ammessi a discrezione degli Organizzatori; l’ammissione di questi ultimi dovrà rispondere ai medesimi requisiti validi per i partecipanti, ma non avranno diritto all’attestato finale, bensì solo alla certificazione quotidiana della presenza
  6. di consentire che, in soprannumero rispetto al tetto stabilito, l’Organizzazione riservi fino a due posti per i propri formatori e altri due posti per altre persone da invitare a discrezione dell’Ente, nonché due posti per personale della Direzione regionale Beni Culturali

Rinuncia
La mancata tempestiva comunicazione della rinuncia al corso di un iscritto o la sua assenza immotivata sarà criterio valutabile per l’esclusione da successivi corsi regionali.

Gradimento del corso
L’Ente gestore richiederà ai partecipanti la compilazione di una sintetica Scheda di valutazione di gradimento del corso, che servirà per migliorare l’offerta formativa.

Certificato di presenza
Al termine di ogni giornata di corso, l’Ente gestore dovrà rilasciare a ogni interessato che lo richiedesse un certificato di presenza, al solo fine di attestare la permanenza del richiedente nella sede del corso per le ore che vi ha trascorso.

Attestato di frequenza
L’Ente gestore provvederà alla raccolta giornaliera delle firme di presenza (gli eventuali uditori andranno rilevati a parte), con l’onere della verifica della puntualità degli orari di entrata e di uscita, dato indispensabile per il calcolo dell’orario di frequenza. Registrazione dei partecipanti a partire da mezz’ora prima dell’inizio degli incontri. Per il rilascio dell’Attestato ogni partecipante dovrà dimostrare di avere frequentato tutte le ore di corso previste.

Per altre informazioni
Associazione Italiana Biblioteche – Sezione Veneto
c/o Fondazione Querini Stampalia
Santa Maria Formosa – Castello 5252
30122 Venezia
veneto@ven.aib.it

Referente: dott.ssa Anna De Pascalis

Moduli

Modulo iscrizione (pdf)

Modulo iscrizione (rtf)

Link alla descrizione del corso sulla pagina della Regione del Veneto

URL: http://www.aib.it/struttura/sezioni/veneto/2014/44281-narrativa-per-giovani-adulti/. Copyright AIB 2014-08-21. A cura di Marco Goldin, ultima modifica 2014-10-04