Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Festival della letteratura bambina

crescere leggendo

1-31 marzo 2013

Al ricco programma di appuntamenti, che spaziano dai laboratori di lettura agli incontri con le famiglie, dalla formazione per bibliotecari e docenti agli spettacoli teatrali e ai viaggi animati, l’edizione 2012-2013 di Crescere Leggendo aggiunge una nuova proposta: il Festival della letteratura per l’infanzia. Un evento inedito e originale che sviluppa tutta una serie di iniziative per stimolare la curiosità e l’entusiasmo dei più piccoli verso il mondo dei libri.
È ad essi infatti che la manifestazione si rivolge con una pluralità di sollecitazioni che comprendono una mostra itinerante, narrazioni pubbliche, incontri con autori e una rassegna di film tratti da celebri opere letterarie. Un insieme di proposte per favorire la nascita di una speciale complicità tra i bambini e le storie scritte e per trasformare la lettura in un piacere da condividere anche con la famiglia, gli educatori, i compagni di scuola e di gioco.
In questa prospettiva il Festival inaugura un nuovo coinvolgente percorso, facendo tesoro dell’esperienza fin qui realizzata attraverso “Crescere Leggendo” e “Nati per leggere”, i due progetti messi in campo con impegno congiunto dall’AIB-Associazione Italiana Biblioteche e dalla Cooperativa Damatrà, in collaborazione con una nutrita schiera di partner e da cui è nata una rete di collaborazioni virtuose nel territorio regionale. Una rete che coinvolge ben 120 biblioteche ed altrettante scuole del Friuli Venezia Giulia, rivolgendosi a 6.000 bambini dai sei agli undici anni e che, da quest’anno, annovera tra i propri amici e alleati anche la Biblioteca centrale di Capodistria “Srecko Vilhar”.
Inserendosi in questa rete e in coerenza con il suo carattere “diffuso” e policentrico il Festival prevede tappe in vari centri della Regione per arrivare infine a Capodistria. Lungo il suo itinerario intende dare vita a una molteplicità di esperienze narrative dimostrando, con l’aiuto di ospiti e autori e con il sostegno di docenti e operatori culturali, che la lettura può diventare un’abitudine piacevole fin dalla più giovane età.
Un messaggio positivo e dalla forte valenza educativa e culturale per il quale esprimo un vivo apprezzamento a tutti coloro che hanno curato l’evento ed a quanti partecipano alla sua realizzazione con l’augurio che, per sempre più bambini, il libro possa diventare un amico insostituibile, al quale restare affezionati lungo tutte le stagioni della vita.

Tutti gli appuntamenti

 



URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/2013/32381-festival-della-letteratura-bambina/. Copyright AIB 2013-03-01. Creata da Cristina Cocever, ultima modifica 2013-03-01 di Cristina Cocever