Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Il portfolio nella formazione professionale: le competenze in tasca

Area tematica e Codice OF: 5. Management – Formazione, 5.1.1

Qualificazione EQF: 6

Sede:  Pescara, Biblioteca D’Annunzio in Via del Concilio n.4

Data e ora: 19 gennaio 2018

Tipologia: corso di livello base

Scopo

Il corso si propone di informare sulla struttura della dichiarazione autovalutativa che gli associati sono tenuti a presentare per documentare la propria formazione continua, ai fini della verifica quinquennale dell’iscrizione (art. 10 Regolamento iscrizione), presentando il concetto di credito formativo, legato alla certificazione delle competenze acquisite in vari contesti (formativi o lavorativi). All’interno del seminario sarà presentato il libro Il portfolio delle competenze: un nuovo strumento per il professionista dell’informazione, a cura dell’Osservatorio Formazione, coordinatore P. Lùperi, con contributi di M. De Noia, M. Fontanin, P. Lùperi, (AIB, 2017). Questo appuntamento è rivolto non solamente agli associati ma anche a coloro che considerano la formazione un valore centrale nel percorso di crescita individuale e collettivo.

Contenuto

Il concetto di formazione permanente:

Direttiva sulla formazione continua: dai crediti formativi alla verifica delle competenze;
Dal curriculum al portfolio: introduzione al modello di portfolio predisposto dall’AIB.

Presentazione del libro: Il portfolio delle competenze: un nuovo strumento per il professionista dell’informazione.

vedi Negozio AIB: http://www.aib.it/negozio-aib/novita/portfolio-delle-competenze/

Istruzioni per la compilazione del portfolio e presentazione delle singole parti

Programma e tempi

Lezione frontale in presenza (7 ore) 09.00-13.30 – Patrizia Lùperi, Osservatorio formazione

·         Il concetto di formazione permanente e la Legge 4/2013 sulle Associazioni non ordinistiche

·         Il valore dei crediti formativi e l’autocertificazione quinquennale delle competenze acquisite

·         Il passaggio dal curriculum al portfolio

·         Presentazione del libro “Il portfolio delle competenze”: quale scrittura scegliere per meglio descrivere le proprie competenze?

14.30-17.30 Immacolata Murano, Gruppo sul portfolio Campania

·         Dalle esperienze formative regionali al libro

·         Struttura del portfolio

·         Evidenze: che cosa sono, la natura e le diversità

·         Esercitazioni sulla compilazione di alcune voci

Ipotesi di costituzione di un Gruppo regionale/interregionale  Discussione conclusiva e test di valutazione apprendimento sui temi del corso

Test di gradimento del corso

Obiettivi formativi

Cosa si apprenderà? Alla fine del Corso AIB il partecipante sarà capace di:
A. Conoscenze A1)Definire il concetto di formazione permanente e continua
A2) Conoscere il valore dei crediti formativi
A3) Riconoscere i bisogni formativi relativi alla professione
B. Capacità B1) )essere in grado di distinguere tra apprendimento formale, non formale e informale
B2)Essere in grado di riconoscere percorsi di formazione adeguati alle proprie esigenze di carriera
B3)Essere in grado di descrivere le competenze acquisite

Valutazione apprendimento

Obiettivi formativi Valutazione apprendimento
A. Conoscenze Questionario di verifica con valutazione delle competenze, da compilare entro una settimana e inviare per mail alla tutor immacolatamurano@gmail.com
B. Capacità Risultati derivanti dalla esercitazione in aula

LETTURE CONSIGLIATE

Pubblicazioni di riferimento ·         M. De Noia, A Napoli il Seminario “Il portfolio delle competenze nella formazione professionale”, AIB notizie», 24 ottobre 2016;

·         M. Fontanin, (e)Portfolio per bibliotecari, https://youtu.be/-IptnOHwkvk

·         P. Lùperi, Alla ricerca del nostro modello formativo, AIB notizie, 30 aprile 2016

·         P. Lùperi, Sulla strada della certificazione: l’AIB partecipa al progetto MIUR, AIB notizie, 9 marzo 2017, http://aibnotizie.aib.it/luperi-sulla-strada-certificazione-miur/

·         V. Vitari, Recensione a: “Il portfolio delle competenze: un nuovo strumento per il professionista dell’informazione” dell’Osservatorio Formazione AIB, Bibelot: notizie dalle biblioteche toscane ,V. 23, N. 2 (2017)

 

Attrezzature e IT

 

PC, proiettore, collegamento Internet

Requisiti e modalità di partecipazione

N° partecipanti Min. 15, max. 30 iscritti
Quota per spese di segreteria  €  15,00

Modalità di iscrizione

L’iscrizione va effettuata entro e non oltre il giorno 8 gennaio 2018, inviando il Modulo di adesione all’indirizzo di posta elettronica didonato(at)aib.it e indicando in oggetto “Iscrizione corso Il portfolio nella formazione professionale: le competenze in tasca”.

Verrà data conferma agli iscritti tramite posta elettronica.

Docenti e facilitatori

Docente Patrizia Lùperi, Osservatorio formazione
Tutor Immacolata Murano, Gruppo sul portfolio della Regione Campania

Attestato e certificazione

A tutti i partecipanti verrà rilasciato l’attestato di frequenza, previo superamento del test di apprendimento di fine corso che costituirà un’evidenza del portfolio.

Ai partecipanti sarà chiesto di compilare anche un questionario di gradimento del corso.

La quota per le spese di segreteria dovrà essere versata in contanti prima dell’inizio del corso.

Nell’occasione sarà possibile procedere al rinnovo o all’iscrizione all’Associazione Italiana Biblioteche.

URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/abruzzo/2017/65925-il-portfolio-nella-formazione-professionale-le-competenze-in-tasca/. Copyright AIB 2017-12-19. A cura di Valentina Pascetta, ultima modifica 2018-01-10