Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Programma di attività e budget 2023

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Programma di attività e budget 2023 – Sezione AIB Emilia-Romagna 

Assemblea regionale degli associati AIB Emilia-Romagna

(Google Meet, 26 ottobre 2022)

 

Nell’anno 2023 saranno indette le elezioni per il rinnovo degli esecutivi e del Collegio dei probiviri e si concluderà il mandato del CER in carica.

L’avvicendamento degli esecutivi e la fase di transizione ci inducono ad un programmazione decisamente prudenziale, pur in linea con gli scopi associativi e coerente  con gli obiettivi di mandato.

La presente relazione espone i contenuti programmatici della sezione per il 2023 e ne accompagna il bilancio di previsione.

La sezione persegue l’obiettivo di diffondere una “cultura” delle biblioteche e disseminare i valori associativi nel territorio regionale, anche attraverso collaborazioni con enti, biblioteche, colleghi, partner e attività di advocacy.

Si segnala, a questo proposito, che il CER rinnoverà ai professori di discipline del libro degli atenei della regione Emilia-Romagna la richiesta di far conoscere l’AIB e le sue attività agli studenti universitari, ospitando la presidenza o i consiglieri a lezione.

La sezione si propone poi di mantenere il presidio sulle tematiche e la politica di educazione alla lettura, in particolare attraverso il programma Nati per Leggere e il progetto Mamma Lingua, l’adesione ai Patti per la lettura sottoscritti, le occasioni offerte dalla cordata con la cooperativa sociale Equilibri, nell’ambito dl progetto europeo Erasmus Plus, e la partecipazione alla Fiera del Libro per ragazzi di Bologna.

A nome della compagine associativa, sarà quindi confermata la partecipazione dell’AIB  alla  “Bologna Children’s Book Fair” che si terrà  dal 6 al 9 marzo 2023,  nell’ambito della quale si manterrà l’organizzazione del Concorso per giovani illustratori, incentrato anche quest’anno su un tema rilevante e significativo che sarà designato dalla giuria di esperti composta da esponenti dell’AIB e dai suoi partner.

Entro la fine del mandato sarà inoltre offerto un evento dedicato ai patti per la lettura sottoscritti.

Nella seconda metà del 2021, l’AIB ha aderito (tramite la sezione EMR e la sezione FVG), a un progetto Eramsus Plus, di cui è promotore la cooperativa sociale “Equilibri”, e che ha il fine di costituire una rete per la formazione permanente degli adulti, anche tramite  l’adozione della mobilità tra paesi come metodologia di scambio e accrescimento di saperi e competenze, per biblioteche sempre più luoghi di apprendimento..

La collaborazione richiederà un impegno a lungo termine (2021-2027).

La sezione è disponibile a partecipare al progetto di raccolta libri da destinare alle biblioteche dei carceri, in collaborazione con le Librerie Feltrinelli ubicate in regione, qualora siano rinnovati gli intenti (slittati dal 2022) e si possa contare sull’aiuto concreto degli associati AIB ER.

Si intende inoltre approfondire e contribuire a definire e progettare il ruolo delle biblioteche nelle politiche per il digitale tramite attività formative.

Le attività di formazione e aggiornamento professionale destinate agli associati e alla comunità professionale saranno quindi inerenti,  in via prioritaria, ad  aspetti legati alle biblioteche digitali e alla catalogazione, in particolare di documenti speciali ( es. musica a stampa).

Tra l’altro, a luglio 2022 sono stati pubblicati gli esiti del questionario AIB sul fabbisogno formativo 2018 che probabilmente andrebbero aggiornati o riletti alla luce dei mutamenti indotti dalla pandemia, dati che indicano comunque le biblioteche digitali quale primo tema da approfondire.

Si segnala inoltre la volontà di organizzare in modalità blended (o interamente a distanza) un corso AIB – Ministero dell’Istruzione su “La biblioteca scolastica e pubblica  tra organizzazione, servizi e promozione socio-culturale”, che sarà aperto a personale scolastico e bibliotecario, ricercando anche un polo scolastico quale partner.

Per ragioni organizzative, il convegno internazionale “Memoria e immaginazione” previsto a novembre 2022, in collaborazione con il Dipartimento di Filologia classica e Italianistica dell’Università di Bologna, è rinviato a giugno 2023. Il CER uscente raccomanda all’esecutivo subentrante di confermare l’interesse per l’iniziativa e il corrispettivo impegno assunto in data 4 maggio 2022.

A seguito dell’approvazione delle modifiche statutarie e, conseguentemente, del Regolamento di iscrizione, il CER  avrà il compito di verificare la sussistenza dei requisiti previsti dal nuovo Regolamento di iscrizione e approvare, tramite delibera, le richieste di prima iscrizione nonché le prime adesioni degli amici.

Costi

  • Oneri finanziari e tributari

Sono state inserite le relative stime.

Nati per Leggere

La sezione intende mantenere e rafforzare  la governance  AIB nel territorio regionale.

Alla voce acquisto materiali è stata indicata una stima per l’acquisto della nuova edizione della bibliografia NpL che dovrebbe uscire a i primi del 2023.

Alla voce NpL – rimborsi sono stati imputati i rimborsi stimati di Nicoletta Bacco (referente regionale NpL) per l’incontro dei referenti regionali NpL  (Prato, 13-15 gennaio 2023).

Pubblicazioni acquisti

E’ stata ascritta una cifra indicativa.

  • Convegni

“Bologna Children’s Book Fair”: al capitolo convegni sono imputate le spese per la partecipazione di AIB e NpL alla Fiera del libro per ragazzi di Bologna. La presenza in fiera comporterà le spese di affitto di uno stand espositivo ed eventuali costi aggiuntivi per sale conferenze e l’organizzazione di eventi satelliti e l’allestimento dello stand.

Se richiesto, la sezione è disponibile a contribuire alle spese che il Nazionale sostiene  per l’affitto di uno stand preallestito scalando, preferibilmente, dalla contabilità di debiti/crediti e/o a  sostenere le spese di noleggio di una saletta per uno degli eventi collaterali, fino a un totale di 1.000 euro.

Si conferma anche per quest’anno l’intenzione di organizzare l’edizione (la sesta) del Concorso per giovani illustratori, in collaborazione con soggetti istituzionali e/o privati e di assegnare un premio per un valore massimo di 400 euro lordi al primo vincitore del concorso, selezionato da una giuria di esperti composta da rappresentanti dell’AIB e dei partner.

Al gruppo sono imputate stime presunte per l’organizzazione di eventi quali incontri con autori per presentazioni di libri e conversazioni su temi di rilievo e il contributo pr il convegno “Memoria e immaginazione” da corrispondere all’Università di Bologna.

Si auspicano collaborazioni con biblioteche, quanto meno per l’offerta di sedi in cui svolgere gli eventi in presenza, a titolo gratuito.

  • Finanze ed economia: costi corsi

Sono stati indicate le stime per il corso di formazione AIB-Ministero dell’Istruzione di 25 ore e per un paio di altri corsi.

  • Organizzazione – costi attività sezione

CNPR: stima dei rimborsi spesa di trasferta per il Presidente regionale per la partecipazione al Consiglio Nazionale dei Presidenti Regionali (quando in presenza).

Alla voce attività della sezione sono stati stimati i rimborsi delle spese che i membri del CER potrebbero sostenere per riunirsi e per partecipare alle assemblee (sebbene, al momento, siano privilegiate le riunioni a distanza) e i rimborsi per i referenti regionali (escluso Bacco).

Compensi professionali e associativi

La voce registra il costo dell’incarico da conferire all’economo della sezione (1.500 €): si precisa che si imputerà a bilancio l’intero compenso lordo, ma che l’attuale CER conferirà un incarico professionale semestrale (pari a 750 € lordi gennaio-giugno 2023), nominando un tesoriere fino al termine del proprio mandato e che per le settimane eccedenti (presumibilmente maggio-giugno) al tesoriere uscente sarà chiesto di svolgere attività di mentoring, passaggio consegne,  verifica dei sospesi, chiusure amministrative e contabili insieme alla presidenza uscente ed entrante.

E’ indispensabile individuare al di fuori dell’ attuale Esecutivo un segretario regionale, conferendo un incarico associativo  semestrale (900 € lordi gennaio-giugno 2023) e nominando quindi un segretario fino alla fine dell’attuale mandato. Per le settimane eccedenti (presumibilmente maggio-giugno) al segretario uscente sarà chiesto di svolgere attività di accompagnamento,   passaggio consegne,  verifica dei sospesi insieme alla presidenza uscente ed entrante.

Si intende rinnovare anche un incarico professionale per le attività di supporto organizzativo di eventi/attività formative, della durata pari all’operatività dell’attuale esecutivo (450 € lordi gennaio-aprile 2023).

Si propone di confermare l’associato Gianluca Misso segretario regionale, in virtù delle capacità, proattività e flessibilità dimostrate, e di affidare gli incarichi professionali succitati a Sara Collari per le sue  comprovate competenze.

Ricavi

NPL

Vendita pubblicazioni, in particolare la nuova bibliografia.

Vendita pubblicazioni e gadget

Si intende proporre in varie occasioni la vendita delle giacenze e delle novità librarie.

Formazione

Sono stati inseriti ricavi indicativi, ma attestanti un’attività che non potrà essere in perdita.

Quote sociali

Sono stati adottati i riferimenti delle quote parte 2021, pari al 35% delle intere quote versate dagli associati regionali.

 

Imola,  18 ottobre 2022

 

Per il CER

La Presidente regionale AIB EMR

Roberta Turricchia

 



URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/emilia-romagna/2022/101547-programma-di-attivita-e-budget-2023/. Copyright AIB 2022-10-19. Creata da Serena Spinelli, ultima modifica 2022-10-19 di Serena Spinelli