Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Riunione CER Sardegna del del 2 luglio 2020. Verbale

Prot. n. CER 05/2020

In data 2 luglio 2020, regolarmente convocato per le ore 18:30, si è riunito il CER Sardegna per via telematica, a continuazione della precedente riunione del 25 giugno in cui non erano stati esauriti gli argomenti all’O.d.G.

Sono presenti: il Presidente Roberto Putzulu, Loredana Marongiu, Maurizio Ortu, Luisella Madau e Rossana Rigoldi.

Ordine del giorno:

  1. Formazione 2020 e Corsi a distanza;

  2. Nomina del referente della Sezione Sardegna per la formazione;

  3. Coordinamento nazionale MAB. Nomina del referente regionale MAB;

  4. Coordinamento regionale Nati Per Leggere. Nomina del referente regionale NP;

Apre la seduta il Presidente Roberto Putzulu che propone ai presenti di eliminare dalla pagina web della Sezione Sardegna il recapito del cellulare dei componenti del CER, lasciando solo la possibilità di contatto per email. I convenuti, dopo breve discussione, condividono e approvano la richiesta del Presidente, che chiede quindi, a Luisella Madau di provvedere in tal senso.

In merito al 1° punto all’O.d.G. è evidente che durante questa riunione CER non si arriverà a proporre un calendario di incontri formativi organizzati dalla Sezione Sardegna, pertanto i convenuti si accordano per predisporre un questionario per il fabbisogno formativo per le biblioteche di pubblica lettura e un questionario per le biblioteche dell’università con in entrambi i casi, 5 o 6 corsi proposti dal CER e uno spazio per le proposte libere da parte dei singoli colleghi bibliotecari.

Poiché nell’attuale situazione legata all’emergenza sanitaria i corsi potrebbero essere tenuti soltanto in modalità online, il numero dei corsisti non sarà più legato alla capienza dell’aula ma alla scelta della piattaforma utilizzata e alle figure dei docenti e dei tutor eventualmente necessari. Se i suddetti corsi dovessero essere svolti on line sulla piattaforma www.aibformazione.it sarà necessario provvedere ai compensi dei docenti e dei tutor interessati. il Presidente propone che qualora si riuscisse ad organizzare un corso coinvolgendo più sezioni, il costo del tutor possa essere suddiviso tra tutte le sezioni partecipanti.

Punto n. 2. Dal momento che dall’AIB Nazionale è stato sollecitato la comunicazione del nominativo del referente per la formazione all’interno del CER, all’unanimità viene indicato il nome di Loredana Marongiu, che accetta di buon grado questo compito.

Per quanto riguarda il 3° punto all’O.d.G. Roberto Putzulu comunica ai presenti la disponibilità di Maria Antonietta Ruiu a rappresentare l’AIB nel Coordinamento MAB Sardegna, e il CER all’unanimità conferma la Ruiu a ricoprire la carica suddetta..

Circa il 4° punto all’O.d.G. il Presidente propone una maggiore collaborazione della sezione AIB della Sardegna e gli operatori che da sempre si sono occupati del progetto NPL coinvolgendo nuove figure che saranno formate con interventi specifici del Centro Regionale di Documentazione Biblioteche per ragazzi di Cagliari e del Coordinamento Nazionale del Progetto NPL (Nati Per Leggere). Interviene Luisella Madau che si dice d’accordo con quanto detto dal Presidente e riferisce al CER che il Centro Regionale di Documentazione Biblioteche per Ragazzi di Cagliari ha chiesto collaborazione per contattare pediatri, biblioteche e famiglie per la distribuzione della guida bibliografica realizzata dal CRDBR, poiché causa emergenza sanitaria per il COVID19, non sarà possibile la regolare distribuzione nei festival regionali e in altre occasioni ad hoc del calendario 2020 come accadeva negli anni precedenti. Roberto Putzulu chiede che questa notizia venga pubblicata sulla pagina web dell’AIB -Sezione Sardegna.

È parere del Presidente che in Sardegna la struttura sul territorio regionale del progetto debba essere potenziata e che le attività di NPL non siano state in molti casi adeguatamente pubblicizzate. Si rende perciò necessario che il coordinamento regionale NPL Sardegna assuma un ruolo maggiore nella definizione delle politiche sul territorio e nelle fasi di coordinamento. Il Presidente e il CER tutto riconoscono il prezioso lavoro svolto dal Centro Regionale di Documentazione Biblioteche per Ragazzi di Cagliari e ringraziano, in maniera particolare, Francesca Succu, bibliotecaria, che fa parte dell’osservatorio editoriale NPL.

Roberto Putzulu introduce il 5° Punto e sottopone al colleghi le due candidature disponibili per l’incarico di referente regionale NPL. Il CER vaglia la candidatura di Simonetta Bellu, nominativo indicato dal Presidente, e quella di Francesca Succu. Dopo un’articolata discussione, all’unanimità i presenti approvano la nomina di Francesca Succu a referente regionale per NPL..

Sassari, 8 luglio 2020

Il Presidente                                                                                                          La Segretaria

F.to Roberto Putzulu                                                                                                  F.to Rossana Rigoldi



URL: https://www.aib.it/struttura/sezioni/sardegna/sar-cer/2020/84364-riunione-cer-sardegna-del-del-2-luglio-2020-verbale/. Copyright AIB 2020-07-19. Creata da Luisella Madau, ultima modifica 2020-08-19 di Luisella Madau