Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Nati per leggere in Calabria

  • Coordinamenti attivi
  • Cronologia eventi

Nati per Leggere Calabria

Logo NpL Calabria

Coordinamento regionale

I membri attualmente sono:

  • Antonio Curcio: <acurcio(at)tecaitalia.it> (Referente Regionale AIB)
  • Giuseppe La Gamba:  <gilagamba(at)virgilio.it>  (Referente Regionale ACP – Associazione Culturale Pediatri – NPL)
  • Angela Floriani: (Componente Coordinamento NPL)
  • Carmen Lacquaniti: <carmen.lac(at)gmail.com> (Componente Coordinamento NPL)
  • Alessandra Stabile: <ales_stabile(at)yahoo.it> (Componente Coordinamento NPL)
  • Riccardo del Sordo: <riccardo.delsordo(at)libero.it> (Componente Coordinamento NPL)

L’elenco delle adesioni al progetto in Calabria è consultabile sul sito di Nati per leggere

Cronologia eventi

2014

2013

2011

L’iniziativa è finalizzata alla sensibilizzazione della cittadinanza e, in particolare, dei genitori e di tutti gli educatori che si rivolgono alla primissima infanzia rispetto ai principi e alle finalità del progetto Nati per Leggere.  Si riportano di seguito alcuni dati riferiti alle principali iniziative patrocinate:

 

Percorso informativo sulla promozione della lettura nelle fasce d’età prescolare e scolare

25-26 Ottobre 4-5 Novembre A cura delle biblioteche comunali di Gioia Tauro e Rosarno In collaborazione con l’AIB Calabria e il coordinamento regionale “Nati per leggere”

Primo modulo: Corso di formazione Nati per Leggere 25-26 ottobre 2011 – Biblioteca Gioia Tauro

Obiettivi

I partecipanti, alla fine del corso, avranno acquisito conoscenze sull’importanza della pratica della lettura nei vari contesti culturali e socio educativi della comunità per la diffusione degli obiettivi del progetto con modalità che permettono di raggiungere tutti i bambini e le famiglie del territorio; sviluppo di abilità relazionali necessarie a coinvolgere i genitori e i bambini in base al proprio ruolo professionale.

25 ottobre, 9.30- 13.30 Palazzo Baldari

Docente: Malgaroli Giovanna -Bibliotecaria per i ragazzi Introduzione a cura di Riccardo Del Sordo – Referente Aib Calabria “Nati per Leggere”

Max partecipanti: 30 Durata: 4 ore

Destinatari

Lettori volontari, genitori, bibliotecari, pediatri, educatori asili nido e scuole per l’infanzia

  • I libri e la lettura nei primi anni di vita dei bambini: perché iniziare così presto
  • Obiettivi e modalità operative del progetto Nati per Leggere: l’importanza della collaborazione interprofessionale
  • Visione del video Il progetto Nati per Leggere
  • Ruolo dei diversi operatori: i bibliotecari, i pediatri, gli educatori di nidi e scuole dell’infanzia, i lettori volontari
  • Discussione
  • I requisiti dei libri per i bambini per la prima infanzia (0-5 anni)
  • Strumenti e materiali per la comunicazione del progetto
  • Discussione

26 ottobre, 15.00-19.00, Palazzo Baldari:

Stefania Manetti Pediatra – Pediatra ACP (Docente)

  • NpL le origini e gli obiettivi
  • Le evidenze scientifiche alla base dei progetti di promozione della lettura ad alta voce
  • Come promuovere la lettura in ambulatorio durante i bilanci di salute
  • Come si può implementare NpL in ambulatorio: l’utilizzo delle risorse in base al contesto
  • Cenni sui libri da scegliere e da adottare

Secondo modulo: Laboratori di lettura 4-5 novembre 2011 – Biblioteca Comunale di RosarnoBiblioteca comunale di Gioia Tauro.

04 novembre 9.00-13.00 – Biblioteca Comunale Gioia Tauro COME METTERSI IN GIOCO PER NATI PER LEGGERE

Max partecipanti: 30 Durata: 4 ore Destinatari

Lettori volontari, genitori, bibliotecari, pediatri, educatori asili nido e scuole per l’infanzia

Docenti

Dott.ssa Nives Benati – Bibliotecaria per bambini e ragazzi Livio Vianello Attore e Regista Teatrale

Programma

Chi legge? Dove legge? Come legge? Cosa Legge?

  • Diffusione della pratica della lettura ad alta voce in contesti vari della comunità
  • Chi legge?
  • Ruolo del lettore (genitore, bibliotecario, educatore, lettore volontario) nella diffusione della pratica della lettura ad alta voce
  • Importanza della formazione e del coordinamento delle attività di lettura
  • Scelta del Luogo di lettura (il posto delle storie a casa, a scuola, in ambulatorio, in biblioteca) nella comunità
  • Programmazione e calendarizzazione degli appuntamenti di lettura
  • Scelta del repertorio di lettura
  • Preparazione del posto
  • Rituale dell’accoglienza dei bambini
  • Modalità di lettura

4 novembre 15.00-19.00 – 5 novembre 15.00-19.00

Biblioteca Comunale di Rosarno COME METTERSI IN GIOCO PER LEGGERE AI BAMBINI

Max partecipanti: 30 Durata: 8 ore Destinatari

Lettori volontari, genitori, bibliotecari, pediatri, educatori asili nido e scuole per l’infanzia

Docenti Dott.ssa Nives Benati – Bibliotecaria per bambini e ragazzi Livio Vianello Attore e Regista Teatrale

Obiettivi

L’incontro offrirà suggerimenti e tecniche per acquisire padronanza dell’uso della voce e della gestualità con esempi ed esercizi

Dott.ssa Nives Benati – Bibliotecaria per bambini e ragazzi Livio Vianello Attore e Regista Teatrale

Modalità di lettura

  • Lettura dialogica
  • lettura espressiva
  • lettura frontale
  • lettura animata
  • Uso dei libri adatti alla lettura per la fascia 0-6 anni selezionati da NpL

Leggere ai piccoli: suggerimenti tecnici

• “Come leggo? Cosa Leggo?”

• Come affinare le proprie capacità, relative alla lettura con esercizi e giochi pratici.

  • Quali albi illustrati scegliere in base al contesto di lettura (età, numero dei bambini, caratteristiche del libro).
  • Sperimentare le modalità di letture (un bambino, piccolo gruppo, grande gruppo).

Per maggiori informazioni:

 

Iniziative del Sistema Bibliotecario Vibonese: 

giovedì 17 Maggio  Spazio Bimbi, ore 17.30

Lettura ad alta voce con Alberto

TREMOLO di Tomi Ungerer

Tremolo è un musicista alle prese con il sortilegio di una strega. Tutte le sue note musicali si trasformano in palline nere e rotolanti che causano un sacco di guai.

Ma Tremolo saprà come trarre vantaggio dall’incantesimo.

Martedì 8 maggio Spazio Bimbi ore 17,30

lettura ad alta voce con Alberto

Mamme di Arianna Giorgia Bonazzi e Vittoria Facchini

Mamme pasticcione, mamme perfettine, mamme apprensive, mamme avventurose, mamme casalinghe,mamme in carriera.Ma soprattutto mamme pronte a scherzare con i propri bambini e a coccolarli moltissimo.

Un grande libro tenero su un legame così importante.

giovedì 3 Maggio 2012, ore 17.30

Lettura ad alta voce con Alberto, per bimbi dai 3 anni in su

di una simpaticissima storia di amicizia e diversità

Lo strano animale del Signor Racine di Tomi Ungerer

Sabato 5 Maggio 2012, ore 16.00

Laboratorio di lettura e disegno “Da Storia nasce Storia” con Cecilia,

 

Mi leggi un’altra storia? di Piumini-Altan

materiale richiesto: astuccio dei colori

Ingresso libero

26 Aprile 2012 Spazio Bimbi, ore 17.30

Pomeriggio di animazione per far comprendere anche ai più piccoli

i valori fondatavi della Repubblica Italiana.

Lettura ad alta voce di

Fulmine un cane coraggioso di Anna SarfattiMichele Sarfatti

Un modo originale per raccontarela Resistenza. Inun testo in rima, il cane Fulmine è alla ricerca del suo padroncino tra i partigiani: assisterà a scene emblematiche della vita in montagna, vivrà l’attesa dei messaggi di Radio Londra, vedrà le staffette, gli agguati, le spie e i rastrellamenti. E il giorno della liberazione ritroverà il suo Nico. In ogni pagina ci sono dei documenti originali (canti, lettere, foto…) di donne, ragazzi, stranieri e personalità della letteratura, tutti testimoni diretti della lotta per la liberazione.

GIOVEDI’ 19 APRILE – ore 17,30 SPAZIO BIMBI del SISTEMA BIBLIOTECARIO VIBONESE

lettura ad alta voce con Alberto

Tararì Tararera

di Emanuela Bussolati, è un divertentissimo libro per bambini da0 a 6 anni. Premiato come Miglior Libro 0/6 anni all’interno del Premio Andersen. È scritto, in una lingua inventata, nata dal lungo ascolto dell’universo dei bambini. Ecco un modo per coinvolgere con una voce narrante partecipe e allegra, un modo diverso di far amare i libri ai bambini piccoli.

GIOVEDI’ 29 MARZO – ore 18,00 SPAZIO BIMBI del SISTEMA BIBLIOTECARIO VIBONESE

lettura ad alta voce con Alberto

La principessa della pioggiadi Benjamin Chaud

Tonino sogna di essere un supereroe per poter salvare il mondo, ma piove, … e fuori non può giocare. Mentre osserva cadere la pioggia, inizia a volare e viene trasportato in una casa da cui escono strane nubi… Qui vive la principessa della pioggia, una bimbetta che continua a piangere e che, disperata, ordina a Tonino di farla ridere. Tonino le prova tutte: dalle smorfie alle imitazioni piu’ strane, ma niente da fare. Quando alla fine sta per arrendersi, qualcosa fa scoppiare a ridere la principessa. Tonino, cosi’ riesce a salvare il mondo anche dalla pioggia continua.

LUNEDI’ 19 MARZO – ore 18,00 SPAZIO BIMBI del SISTEMA BIBLIOTECARIO VIBONESE

aspettiamo genitori, nonni, zii ecc.. accompagnati da bambini per la

lettura straordinaria per la festa del papà

IL MIO PAPA’ E’ DAVVERO SPECIALE di Ross Collins

Scrocc, il piccolo coccodrillo, è preoccupato: tutti i suoi amici da grandi vogliono diventare come il loro papà, capaci di fare cose strepitose. E suo papà cosa fa? Se ne va alla mattina e torna la sera, ma in mezzo… mistero! Un libro che riserva una tenera sorpresa ai coccodrilli curiosie anche ai lettori che sanno già che il loro papà è davvero speciale.

GIOVEDI’ 15 MARZO – ore 17,30 SPAZIO BIMBI del SISTEMA BIBLIOTECARIO VIBONESE

LA PRINCIPESSA,  IL DRAGO E IL PRODE CAVALIERE

Prendete una gentile principessa, maestra di scuola, mettetele al fianco un vecchio drago protettivo e bisbetico… e fatevi la domanda fondamentale: come potrà il prode cavaliere conquistare il cuore della dolce fanciulla?

Una fiaba molto divertente per raccontare che serve più coraggio per cambiare idea che per affrontare mostri irsuti e zannuti.

LA LETTURA, UN GESTO D’AMORE

 Proseguono al Sistema Bibliotecario gli incontri sulla lettura  precoce fin dal sesto mese di vita rivolti ai genitori e a tutti coloro che si prendono cura dei bambini (care givers).

Lo scopo di tale progetto, in conformità con gli obiettivi di Nati per Leggere, è quello di diffondere una cultura della lettura a partire dai primi mesi di vita del bambino, sottolineando l’importanza cognitiva ed emotiva di questo approccio. Approccio che stimola e favorisce la sana evoluzione di una crescita funzionale a tutti i livelli.

Gli incontri, della durata di circa due ore, sono tenuti da Maria Teresa Frascino e Maria Cecilia Tagliabue, counselor FAIP,  e si tengono presso lo spazio bimbi del Polo Culturale Santa Chiara.

Sabato 3 marzo ore 10,00

Sabato 10 marzo ore 10,00

La partecipazione agli incontri è gratuita.

Mercoledì 15 febbraio 

 

aspettiamo genitori accompagnati da bambini alle ore 18.00 per la lettura ad alta voce di

ATTENTI AL GATTO!

una bellissima storia di amicizia.

Vi ricordiamo che i posti sono limitati! Prenotatevi via mail, telefono o direttamente in biblioteca!!!

 

LA LETTURA SPIEGATA AI BAMBINI

Seminario sulla lettura nella prima infanzia

 Il prossimo 2 dicembre dalle ore 16,30 alle ore 19,30, nella sede del Sistema Bibliotecario Vibonese in via Ruggero il Normanno, si svolgerà un seminario di approfondimento sulla tematica della lettura infantile e sulle tecniche di lettura ad alta voce. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto nazionale Nati Per Leggere, promosso dalla Regione Calabria, Assessorato alla Cultura e realizzato dal Sistema Bibliotecario Vibonese.

All’incontro parteciperanno:

Giovanna Malgaroli – Coordinamento nazionale progetto NpL; Riccardo del Sordo – Referente regionale AIB NpL; PinoLa Gamba– Referente regionale Associazione Culturale Pediatri NpL; Ivano Tuselli – Associazione Nish Spazi Aperti; Maria Cecilia Tagliabue e Maria Teresa Frascino – Counselors; Daniela Miceli – Scrittrice; Pino Paolillo – Scrittore; Rosanna Gambardella – Referente NpL per il Sistema Bibliotecario Vibonese

Introdurrà Gilberto Floriani – Direttore Sistema Bibliotecario Vibonese

 

L’iniziativa ha come obiettivo la diffusione capillare della lettura tra i bambini da zero a sei anni attraverso la collaborazione fra bibliotecari, pediatri, insegnanti e genitori. Nasce dalla convinzione che la lettura sia un’opportunità fondamentale di sviluppo della persona. Nati per Leggere è promosso a livello nazionale dall’Associazione Culturale Pediatri – ACP, dall’Associazione Italiana Biblioteche – AIB, e dal Centro perla Salutedel Bambino – CSB. Il cuore del progetto sta nell’offerta al bambino di occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo: la stimolazione e il senso di protezione che genera nel bambino il sentirsi accanto un adulto che legge o racconta storie già dal primo anno di vita e condivide il piacere del racconto è impareggiabile. L’aspetto essenziale dell’iniziativa è costituito dalla relazione tra i genitori del bambino e il pediatra di famiglia. Tra le buone pratiche da trasmettere per il corretto sviluppo del piccolo, il pediatra ha il compito di raccomandare la lettura ad alta voce, fornendo istruzioni su come leggere al bambino nel rispetto delle sue fasi di sviluppo consegnando ai genitori il materiale informativo prodotto dalla biblioteca. Che la lettura sia un elemento fondamentale per lo sviluppo emotivo ed intellettuale del bambino è cosa dimostrata da numerosi studi. In particolare in America, dove già da tempo sono attuati progetti analoghi a Nati per Leggere, è stata rilevata una forte incidenza positiva dell’abitudine a leggere ai bambini sin dai primi anni di vita. Per sviluppare il progetto il Sistema Bibliotecario ha coinvolto i pediatri della provincia, le istituzioni scolastiche e ha predisposto nella sua nuova sede di Santa Chiara in via Ruggero il Normanno uno spazio dedicato ai bambini, dove sarà possibile sviluppare attività di lettura ad alta voce con l’assistenza di operatori specializzati, coinvolgendo i bambini, gli insegnati e i genitori.

Il seminario è gratuito. Su richiesta verrà rilasciato un attestato.

 

URL: http://www.aib.it/struttura/sezioni/calabria/nati-per-leggere-in-calabria/. Copyright AIB 2012-01-20. A cura di Giovanni Negrini, ultima modifica 2015-03-03