Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Vetrina dei candidati sezione Trentino Alto Adige. Elezioni 2020

Sonia Arw
Sono nata nel 1982 e vivo a Trento; mi sono laureata all’Università di Parma in Lettere (2004), all’Università di Bologna in Scienze della Comunicazione (2007) e all’Università di Verona in Scienze dell’Educazione (2018).
Dal 2009 ho lavorato presso la Biblioteca Comunale di Trento e presso le Biblioteche del Sistema Bibliotecario d’Ateneo dell’Università di Trento con la gestione esternalizzata. Fino al 2016, insieme all’attività di bibliotecaria ho lavorato come libera professionista tenendo letture ad alta voce, curando laboratori e attività didattiche indirizzati a bambini e ragazzi presso diversi enti e biblioteche della Provincia di Trento. Dal 2009 al 2016 ho collaborato come operatrice didattica con il MUSE Museo delle Scienze di Trento e negli stessi anni ho collaborato con Edizioni Centro Studi Erickson come redattrice ed editor di monografie e software per bambini con problemi d’apprendimento.
Dalla fine del 2016 sono responsabile della Biblioteca Intercomunale Valle di Cavedine. Nel corso dello stesso anno sono entrata a far parte del CER della Sezione Trentino-Alto Adige dell’AIB attualmente in carica, per cui ho svolto mansioni di segreteria.
Sono convinta che le bibliotecarie e i bibliotecari debbano fare gruppo, aggiornarsi e confrontarsi fra loro per rinnovare la propria professionalità e riuscire ad affermare il proprio ruolo nel mondo lavorativo e culturale. L’esperienza come membro del CER negli ultimi anni mi ha convinta che fare parte di AIB sia una buona occasione per farlo.

 

 

Graziano Cosner
Nato a Transacqua (TN) il 30/05/1967.
Laureato in Lettere moderne a Padova nel 1993, assistente bibliotecario stagionale a Fiera di Primiero (1994-1995) e Responsabile della Gestione associata del Servizio Bibliotecario Intercomunale della Paganella (Andalo – TN) dal 1995 ad oggi.
Iscritto all’AIB dal 1996.
Offro la mia disponibilità per rappresentare idee, visioni e pratiche, utili ai decisori per innovare la loro policy in materia di servizi bibliotecari.
 

 

 

 

 

 

Giovanna Laudadio
Lavoro in Biblioteca comunale di Trento dal 1986. Mi sono sempre occupata della saggistica moderna e da 6 anni sono la responsabile della sezione. Mi occupo di catalogazione, di selezione delle nuove acquisizioni e dei doni, oltre che della revisione e scarto. Sono socia AIB dal 2014. Mi candido per sostenere e rafforzare il rapporto che storicamente ha sempre unito la biblioteca comunale di Trento all’AIB.
Offro la mia disponibilità per rappresentare idee, visioni e pratiche, utili ai decisori per innovare la loro policy in materia di servizi bibliotecari.
 

 

 

 

 

 

 

 

Rolando Iiriti
Nato ad Arco (TN) il 5 marzo 1962, perito elettronico, sposato con tre figli. Bibliotecario: 1989-1992 catalogatore presso la cooperativa ART-OMNIA e dal 1992 presso la Fondazione Franco Demarchi. Iscritto all’albo AIB da 5 anni.

 

 

 

 

 

 

 

 

Vanna Predelli
Sono entrata professionalmente nel mondo delle biblioteche quasi per caso, circa 20 anni fa…un incontro fortuito, il nostro, dove l’unica cosa che ci accomunava, da molto tempo, era la lettura. Ero a digiuno di tutto ciò che agiva dietro le quinte e di cui l’utente è spesso tuttora ignaro, perciò mi sono iscritta a Beni Culturali e ho seguito numerosi corsi di formazione mirata. Sono una bibliotecaria scolastica qualificata e dal 2006 opero presso l’Istituto Comprensivo Bolzano V-Gries 1 di Bolzano su sede monoposto. Sono curiosa e per questo sperimento spesso alleanze, anche a livello nazionale, con interlocutori diversi, per apportare novità e commistioni all’interno delle iniziative che propongo, conscia che la biblioteca sia il Valore Aggiunto della crescita culturale di ogni individuo.
Dal 2004 sono iscritta all’AIB Sezione Trentino Alto Adige-Delegazione di Bolzano.
Dal 2008 sono membro attivo nella Delegazione AIB sezione di Bolzano ove mi occupo di attestazioni di formazione e rappresento i colleghi delle realtà scolastiche altoatesine. Dal 2011 al 2014 sono stata eletta Delegato della Sezione AIB di Bolzano con compiti di collaborazione nella ideazione, organizzazione e comunicazione delle iniziative, eventi e corsi di aggiornamento professionale della Sezione Trentino Alto Adige, nonché elemento di raccordo fra il Cer e l’Ufficio Biblioteche della Provincia Autonoma di Bolzano.
Credo nell’educazione permanente, in questa life-long learning che ci stimola e ci completa ed AIB ci permette, sul nostro territorio, di attuare una formazione di qualità e di conoscere esponenti del mondo biblioteconomico di alto livello. Per questo motivo ho accettato di continuare a farne parte consapevolmente, in questa realtà di regione a Statuto Speciale valorizzata dalle due Province Autonome con peculiarità e caratteristiche molto diverse, ma che senza dubbio costituiscono una opportunità assolutamente unica.

 

 

 

Sergio Trevisan
Nato a Bolzano nel 1959 e residente a Laives, laureato in storia. Dal 1987 bibliotecario al Centro terzo mondo – Dritte Welt Zentrum di Bolzano, dal 1994 alla Biblioteca civica di Rovereto, dal 2010 responsabile della Biblioteca sanitaria trentina. Dal 2001 al 2013 presidente del Comitato scientifico della Biblioteca provinciale italiana “Claudia Augusta” di Bolzano.
Dal 1997 al 2003 presidente della Sezione Trentino – Alto Adige dell’AIB, dal 2017 vicepresidente.
Per il prossimo triennio di attività dell’AIB regionale propongo di intensificare lo scambio di esperienze tra colleghe e colleghi che operano nella nostra regione e quelli dell’area mitteleuropea, in particolare su temi quali i volontari in biblioteca (fondamentali in diverse strutture in Alto Adige), le relazioni con gli amministratori pubblici, la sezione locale nelle biblioteche pubbliche…

 

 

 

 

Patrick Urru
Sono nato a Bolzano nel 1983, ho conseguito la laurea triennale in scienze antropologiche all’Università di Bologna nel 2007 e la laurea specialistica in antropologia culturale, etnologia, etnolinguistica all’università Ca’ Foscari di Venezia nel 2018. Da novembre 2019 sono impegnato in un dottorato di ricerca all’Università di Trento, curriculum studi storici. Dal 2008 lavoro alla biblioteca provinciale italiana “Claudia Augusta” di Bolzano dove mi occupo del software di gestione della biblioteca (Aleph) e del discovery tool (Primo), di acquisizioni e catalogazione e di progetti di digitalizzazione. Dal 2016 al 2019 ho ricoperto il ruolo di vicedirettore.
Sono socio AIB dal 2014 e faccio parte della Delegazione provinciale di Bolzano. Dal 2017 sono tra i redattori del “Repertorio degli OPAC italiani” e nel 2019 ho partecipato alla terza conferenza AIPH (Associazione Italiana di Public History) presentando una relazione dal titolo “Un progetto di raccolta di testimonianze orali nella Provincia di Bolzano”, nel panel AIB coordinato da Chiara De Vecchis.
Credo che l’AIB possa svolgere un ruolo importante per il riconoscimento della professionalità dei bibliotecari e nell’affermazione del ruolo centrale che le biblioteche sono chiamate a ricoprire per avvicinare le persone all’informazione.

URL: https://www.aib.it/attivita/elezioni-2020/2020/79662-trentino-alto-adige-candidature-regionali-2020/. Copyright AIB 2020-05-01. Creata da Claudia Dalla Zotta, ultima modifica 2020-05-04 di Claudia Dalla Zotta