Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Campagna iscrizione 2015

iscrizione 2015

L’AIB rappresenta i bibliotecari italiani in ogni ambito culturale, scientifico, istituzionale. Lo fa da più di ottanta anni grazie al lavoro volontario di migliaia di persone che si sono riconosciute nei valori di una associazione fondata su principi di libertà di pensiero e di opinione, uguaglianza, accesso alla conoscenza e alla cultura, inclusione, equità. Dal 2010 l’AIB ha intrapreso la strada dell’Associazione di professionisti, prevedendo la costituzione di un Elenco degli associati, in possesso di specifici requisiti, come i titoli di studio e le competenze professionali. Finalmente nel gennaio 2013 l’AIB ha ottenuto l’iscrizione nell’elenco delle associazioni rappresentative a livello nazionale delle professioni non regolamentate (art. 26 D.Lgs. n. 206/2007) presso il Ministero della Giustizia (D.M. del 07/01/2013 http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2013/01/26/13G00021/sg). Con l’entrata in vigore della Legge 4/2013 sulle professioni non ordinistiche si è aggiunto un nuovo tassello nel percorso del riconoscimento della qualità professionale degli associati. Dal 29 novembre 2013 è entrato in vigore il nuovo Regolamento di iscrizione grazie al quale l’Associato AIB viene riconosciuto come professionista delle biblioteche.

È possibile scegliere tra diverse tipologie associative con quote differenziate, in base all'età e al ruolo che si intende ricoprire. Le forme di adesione sono fissate dagli art. 4 e 5 dello Statuto.

Tipologia associato

Persone fisiche che esercitino o posseggano competenze per esercitare l'attività di bibliotecario in base al Regolamento di iscrizione

Tipologia amico

  • Amico Studente - Studenti iscritti a specifici corsi universitari o di formazione professionale di Biblioteconomia che non hanno superato il 30º anno di età
  • Amico Persona - Persone fisiche vicine al mondo delle biblioteche e che vogliono sostenere l'AIB
  • Enti
    • Enti Biblioteche - Biblioteche, intese come sistemi documentari
    • Enti Amici - Enti, associazioni, istituzioni, che svolgono la loro attività a vantaggio delle biblioteche e della professione bibliotecaria
    • Sistemi

Pagare la quota è facile. Puoi farlo:

  • presso la tua sezione regionale e in occasione di manifestazioni AIB a livello regionale o nazionale, in contanti o con assegno. Alcune sezioni suggeriscono le modalità di iscrizione e indirizzi specifici presso cui iscriversi.
  • con carta di credito on line tramite il Negozio AIB
  • con bonifico bancario intestato a: Associazione Italiana Biblioteche - Unicredit, Ag. Roma Orlando IBAN: IT14W0200805203000400419447 N.B. Le eventuali spese e/o commissioni per il pagamento sono a carico dell'Associato e non devono essere detratte dalla quota sociale, pena la non validità della stessa
  • mediante versamento sul conto corrente postale n. 42253005 IBAN IT53 R 07601 03200 0000 42253 005 intestato a: Associazione Italiana Biblioteche CP 2461 - Ufficio Roma 158 Via Marsala, 39 - 00185 Roma N.B. Le eventuali spese e/o commissioni per il pagamento sono a carico dell'Associato e non devono essere detratte dalla quota sociale, pena la non validità della stessa
  • presso la Segreteria nazionale, in contanti, oppure inviando un assegno non trasferibile intestato ad Associazione Italiana Biblioteche (viale Castro Pretorio 105, Roma. Tel.: 06/44.63.532; fax: 06/444.11.39; segreteriasoci@aib.it)
URL: http://www.aib.it/iscriversi/. Copyright AIB 1997-09-05. A cura di Redazione AIB, ultima modifica 2014-12-16