Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

La Scuola italiana in piazza vince la 2. edizione del Premio Maria A. Abenante

Premio Maria A. Abenante

Premio Maria A. Abenante

“La Scuola italiana in piazza” di Reggio Calabria è il progetto vincitore della 2. edizione del Premio Maria A. Abenante.

La Giuria dell’edizione 2021 ha scelto all’unanimità il progetto calabrese che offre percorsi di apprendimento della lingua italiana per giovani e adulti stranieri, in una prospettiva interculturale e intergenerazionale, fondando la promozione della lettura e del libro fattore aggregante e inclusivo. Le attività svolte all’aperto e completamente gratuite per tutti, mirano anche a riqualificare una piazza degradata nel centro storico della città, crocevia di culture lontane. Questa realtà, nata nel 2019, ha saputo aggregare l’associazionismo locale con l’università e con gli istituti religiosi.

Secondi classificati ex aequo 3 progetti:
“BiblioVerifica OLYMPICS, giochiamo contro la disinformazione” promosso dalla Biblioteca “Vilfredo Pareto” dell’Università di Tor Vergata di Roma è un progetto che pone al centro le competenze professionali del bibliotecario al servizio del cittadino per combattere le fake news e la disinformazione.
“Storie di libri e palazzi: itinerari fra le biblioteche di Unife” promosso dall’Università di Ferrara partendo dalla valorizzazione delle collezioni storiche del Sistema bibliotecario di ateneo, coinvolgendo studenti e docenti, propone itinerari audio-visivi anche nella lingua LIS.
“La parola ai giurati: i detenuti scelgono i vincitori di “Storie da musei, archivi e biblioteche”, il concorso di scrittura e fotografia ideato dall’AIB Marche” promosso appunto dal coordinamento MAB (Musei Archivi Biblioteche) Marche dal 2012 mira a valorizzare il patrimonio culturale regionale attraverso il coinvolgimento dei cittadini e dei detenuti, in una logica di rete istituzionale ben salda.

Bandito ogni anno dall’Associazione italiana biblioteche, il premio intende ricordare l’umanità, la dedizione e la professionalità di Maria A. Abenante, attraverso la premiazione di un progetto con finalità di inclusione nelle sue diverse declinazioni nell’ambito di biblioteche di qualunque natura e tipologia, finalizzati a valorizzarne il ruolo sociale e culturale e la dimensione inclusiva.

E’ disponibile il testo del verbale della Giuria del Premio e la registrazione del video della premiazione avvenuta online mercoledì 22 dicembre reperibile nel canale You Tube AIB.

Roma, 23 dicembre 2021



URL: https://www.aib.it/attivita/comunicati/2021/96230-scuola-italiana-piazza-vince-2-ed-premio-abenante/. Copyright AIB 2021-12-23. Creata da Agnese Cargini, ultima modifica 2022-01-03 di Agnese Cargini