Stampa pagina Seguici AIB su Facebook AIB su Twitter

Il catalogo in linea della biblioteca dell’AIB

La Biblioteca dell’AIB è specializzata in biblioteconomia, bibliografia e scienze dell’informazione, e possiede una collezione di oltre 9.500 monografie e 568 periodici, di cui 90 correnti.

La Biblioteca custodisce materiale bibliografico e documentario coerente con le proprie finalità, a stampa e non, su supporto analigico o digitale. Le raccolte sono organizzate in sezioni di collocazione secondo la natura o la provenienza del materiale e sono ordinate secondo criteri uniformi. Per favorire un primo orientamento degli utenti al patrimonio e ai cataloghi è disponibile una breve Guida alle collezioni.

La Biblioteca aderisce al Servizio bibliotecario nazionale nell’ambito del Polo della Biblioteca nazionale centrale di Roma (BVE-SBN) ed è in corso il recupero del pregresso al fine di rendere le collezioni interamente ricercabili a partire dall’OPAC SBN.

Ad oggi gli strumenti di ricerca a disposizione degli utenti sono:

OPAC BVE-SBN: il recupero del pregresso ha portato all’inserimento di circa metà della sezione Monografie, per un totale di circa 4.500 titoli, nonché di una selezione del Fondo De Gregori (circa 150 record); della sezione Cataloghi sono disponibili i titoli dalla collocazione CAT.1179. Dal 2017 la catalogazione delle pubblicazioni monografiche avviene primariamente nel catalogo SBN.

OPAC locale: il catalogo assicura la copertura completa delle sezioni Monografie, Congressi AIB, Tesi, nonché dei fondi Camerani e De Gregori; parziale è la copertura della sezione Cataloghi (circa 580 titoli). Dal 2017 la catalogazione avviene primariamente nel catalogo SBN, eseguendo periodicamente catture in locale.

Catalogo italiano dei periodici (ACNP): la ricca collezione di periodici specializzati posseduta dalla biblioteca è catalogata in ACNP. L’ultima verifica del posseduto risale al 2008 ed è in programma l’aggiornamento dei dati per i titoli che ancora pervengono in Biblioteca. Per verificare la presenza di volumi/fascicoli pubblicati negli anni successivi si consiglia di scrivere a <biblioteca(at)aib.it>.

Tra i programmi futuri c’è anche quello di catalogare, sia pure in forma sintetica, la ricca collezione di letteratura grigia, che raccoglie materiali vari sulle biblioteche italiane e straniere, sulle associazioni bibliotecarie internazionali (IFLA, FID, EBLIDA), sulla legislazione statale e regionale, sulla formazione.

URL: http://www.aib.it/attivita/biblioteca/opac/. Copyright AIB 2012-01-11. A cura di Luca Lanzillo, ultima modifica 2018-08-06